Logitravel

Guide Turistiche di Fiumicino

Fiumicino

La città che vive nascosta dietro la grandezza di Roma

Fiumicino

Città dalle grandi infrastrutture e importante zona balneare del Lazio

Città dalle grandi infrastrutture e importante zona balneare del Lazio
Che Fiumicino sia una bella città con alcuni elementi molto interessanti da un punto di vista storico e architettonico è assolutamente vero, tuttavia non si può negare che la vicinanza con Roma, la capitale d'Italia, offusca gran parte questa città. Di fronte alla Città Eterna, con i suoi monumenti e le sue maestose opere d'arte, tutte le altre città perdono di importanza. Tuttavia se avete già visitato Roma o se avete un po' di tempo a disposizione non perdete una visita in questo Comune. Il comune di Fiumicino conta oltre 70mila abitanti, è stato istituito con una legge regionale nel 1992 e si suddivide in sei zone: si parte con Isola Sacra, il quartiere più interessante da un punto di vista archeologico grazie alla Necropoli di Porto, si prosegue per Fregene famoso centro balneare sul Mar Tirreno, residenza estiva molto sfruttata. E ancora Maccarese Sud, la stessa Fiumicino, Torrimpietra, Palidoro. Altre tre zone fanno in parte parte di questo Comune, si tratta di Ponte Galeria, Maccarese Nord e Castel di Guido.

Tante sono le frazioni di Fiumicino: Aranova, Focene, Fregene, Isola Sacra, Maccarese, Passoscuro, Torrimpietra, Palidoro, Testa di Lepre, Tragliata, Castel Campanile, Aeroporto Leonardo da Vinci, Parco Leonardo, Le Vignole.

Uno dei tratti più affascinanti della cittadina è rappresentato dal suo porto: la città è un famoso centro peschereccio e il porto rappresenta un importante scalo. Un nuovo porto turistico sta per essere costruito, per rispondere al numero sempre crescente di turisti che nella stagione del Solleone raggiungono questa città, per godere sia delle belle spiagge sia per recarsi a Roma. Secondo il progetto questo porto sarà il più importante di tutto il Mediterraneo.

Un altro motivo per cui Fiumicino è tanto importante è da collegare al suo aeroporto: si tratta dell'aeroporto internazionale Leonardo da Vinci, costruito intorno agli anni Cinquanta. Si tratta, insieme a Ciampino, di uno degli aeroporti più frequentati dai viaggiatori in vacanza a Roma e nel Lazio e dista a una trentina di chilometri dal centro città.

Per gli amanti della natura questa città è un ottima base di appoggio per visitare la Riserva Naturale Litorale Romano, luogo di immensa bellezza dove potrete ammirare uccelli e mammiferi di specie diverse.

Una città immersa nella natura e nell'architettura

Una città immersa nella natura e nell'architettura
Oltre al centro storico, suggestivo e molto particolare, di Fiumicino, ecco quello che potete visitare in zona:
  • Museo delle navi romane
Da non perdere il Museo delle Navi di Fiumicino, dove potrete ammirare i resti di una flotta di imbarcazioni di età romana: si tratta di quattro navi mercantili, una barca da pesca e due frammenti di altre navi. Gli amanti della storia non potranno perdersi questo museo, che ospita tra l'altro oggetti vari, provenienti dalla zona dei moli. Questa flotta è stata rinvenuta nel porto di Claudio mentre furono fatti i lavori per la realizzazione dell'aeroporto.
  • Riserva naturale Litorale romani
E' il Comune di Fiumicino, insieme a quello di Roma, a gestire la Riserva naturale Litorale Romani, una bellissima riserva  che include le aree agricole e i siti archeologici compresi tra queste due città, oltre alla spiaggia Capotta e alla marina di Palidoro. Si tratta di un'area che si estende per oltre 16mila ettari e che vanta una serie di luoghi d'interesse naturalistico: dall'Oasi WWF di Macchiagrande a quella delle vasche di Maccarese, dai tumuleti di Bocca di Leone alla Pineta di Procoio. Ma non solo, sono tanti i luoghi da ammirare in questa bella riserva statale, come la Pineta di Castel Fusano, le dune di Capocottta, la foce del Tevere, giusto per citarne altri.

Qui potrete ammirare una serie di animali bellissimi, come volpi, istrici, faine, cervi, daini, caprioli, cinghiali, lupi, falchi pellegrini, gufi, usignoli di fiume, solo per citarne alcuni. Ma non solo natura: in questa riserva è possibile ammirare luoghi importantissimi da un punto di vista archeologico, come i resti della città romana di Ostia e quelli dei porti imperiali di Claudio e di Traiano, oltre alla Necropoli di Porto all'Isola Sacra.
    • Isola Sacra
Uno dei tratti più interessanti di Fiumicino è rappresentata dall'Isola Sacra: con questo nome si suole indicare quel pezzo di terra tra i due bracci del fiume Tevere. E' uno dei quartieri più belli di Fiumicino perché si trovano importanti resti archeologici come la Necropoli di Porto, collocata nel settore settentrionale dell'isola dove furono scoperte quasi 150 tombe, non tutte aperte al pubblico. Alcune di queste hanno un grande interesse storico, per via dei mosaici posti sulle sepolture o perché esse esprimono la professione delle perse defunte, come dimostra la tomba n.100 appartenuta a un chirurgo e alla moglie ostetrica, come dimostrano i rilievi posti sulla sepoltura. Ancora da non perdere la Basilica Paleocristiana di S. Ippolito, una costruzione di tre navate ognuna caratterizzata da due file di colonne, di cui oggi sono visibili alcuni resti architettonici. Questa Basilica è uno dei luoghi più visitati dell'Isola Sacra, si tratta di un edificio del periodo cristiano, dedicato al martire portuense Ippolito. Nell'edificio adiacente alla Basilica, chiamato Antiquarium, è possibile ammirare reperti marmorei, epigrafi e sculture di pregio. E ancora, non perdetevi le Terme di Matidia, chiamate così per via della vicinanza all'antico ponte costruito da Matidia (nipote di Traiano) rimasto in uso fino al sesto secolo d.C., la Villa Guglielmi, la Chiesa del Crocifisso, il Faro.
    • Oasi di Macchiagrande
L'Oasi di Macchiagrande è una riserva bellissima inclusa all'interno della Riserva naturale Litorale Romano dove potrete ammirare specie di uccelli acquatici e animali tipici della macchia mediterranea. Si tratta di un'area ecologico situata proprio in prossimità dell'aeroporto di Fiumicino, controllata e gestita dal WWF.
  • Roma
Sono meno di trenta i chilometri che separano Fiumicino dalla capitale d'Italia, Roma e una visita è assolutamente d'obbligo. La terra dei cachi è una città che non si può non visitare: si tratta della Città Eterna, con una storia millenaria e un patrimonio artistico, architettonico e storico che non ha paragoni in ogni parte del mondo.

Cucina romana a Fiumicino

Cucina romana a Fiumicino
La cucina di Fiumicino, come tutta la cucina romana, è saporita e gustosa, molto amata dai cittadini del posto e dai turisti. Potrete trovare ristoranti alla mano, economici, taverne con i tavoli in legno così come posti eleganti e raffinati, che porteranno via un po' più soldi dal vostro portafogli.

Da prendere in considerazione anche le pizzerie, che vi consentono di godere di un ottimo pranzo o di un'ottima cena senza spendere troppo.

Si tratta di una cucina genuina e popolare, nei ristoranti di Fiumicino potrete trovare i prodotti migliori di tutto il Lazio: dal formaggio di pecora, alle scamorze, il prosciutto e le mozzarelle figlie dalla cucina ciociara della zona di Frosinone e ancoram alla cucina a base di ortaggi e polli tipica delle zona di Latina, dai bucatini all'amatriciana, i maccheroni alle noci e la torta di Pasqua che sono i piatti tipici di Rieti agli spaghetti alla amatriciana, l'abbacchio con i carciofi alla giuda, la bruschetta tipici della zona romanesca.

E ancora capretti, agnelli, ricotte, carne suine, salami, fave costituiscono piatti tipici di questa terra. Ma a Fiumicino, oltre a tutto ciò, potrete godere di un lungo elenco di cibi a base di pesce. Trattandosi infatti di una zona vicino al mare potrete assaggiare buonissimi ricette, dai primi ai secondi piatti, cucinati in modo vario e diverso.

Ecco alcuni ristoranti famosi di Fiumicino dove potrete godere di ottimi pasti, sia per il pranzo che per la cena:
  • Ristorante Trattoria Jefe
Situato in via Monte Solaro 56 si trova il Ristorante Trattoria Jefe, un locale dove potrete assaggiare sia ottimi piatti di pesce che prelibate specialità di carne. Si tratta di un ristorante che propone ricette tradizionali e antiche rivisitate in chiave moderna.
  • Ristorante La Bitta
E' la cucina di pesce a caratterizzare questo ristorante: qui potrete assaggiare cruditè o pesce appena pescato, con particolare attenzione per ostriche e scampi. Si trova in via Portuense 2489. Il locale vanta una lunga etichetta di vini, oltre a una atmosfera calda e confortevole.
  • Ristorante La Perla
Elegante, con tavoli all'aperto ideale per la bella stagione, favoloso per gli amanti dei vini, grazie alle buone cantine e alla cucina base di pesce. Si trova in via Torre Clementina al civico 214.
  • Ristorante Bastianelli
Al Molo In via di Torre Clementina 312. Con design minimalista orientaleggiante e cucina classica o creativa, soprattutto a base di pesce e ottimi vini.
  • Ristorante Pizzeria Il Piccolo
Ottima pizzeria in via Mario Ingrellini 29/31: al locale chiamato Il Piccolo potrete assaggiare ricette preparate con il pesce azzurro, tra cui si trovano gli gnocchi gamberi e limone oppure gli spaghetti allo scoglio.
  • Ristorante Il Moro
Arrosto di misto di pesce, filetto di tonno, spaghetti alle vongole: sono questi alcuni dei piatti prediletti di questo ristorante, che si trova in via dei Lucci al civico 20.

Eventi, festival e movida a Fiumicino

Eventi, festival e movida a Fiumicino
  • Eventi
Ecco alcune delle manifestazioni che si svolgono a Fiumicino:
    • Festival di Fiumicino
Tra gli eventi principali che si celebrano in questa città vicino a Roma, c'è il Festival di Fiumicino, un concorso nazionale canoro dedicato ai giovani donne e giovani uomini dai 13 ai 39 anni che vogliono dimostrare le loro abilità canore. Canzoni in italiano o in lingua straniera, brani editi e inediti, poco importa: quello che conta in questo concorso è semplicemente la voce, l'intonazione e la passione per il canto.
    • Festa della Befana
Una delle feste più folcloristiche e più famose della città di Fiumicino è quella della Befana, che si tiene in Piazza Grassi nel giorno dell'Epifania. Si tratta di una festa tradizionale dedicata ai più piccini, con animatori e finte befane pronte a intrattenere i bambini con tanto di calze piene di dolci e caramelle.
    • Sagra della Tellina
E' da più di 30 anni che la Sagra della Tellina rappresenta un appuntamento fisso in città: si tiene negli ultimi tre giorni di maggio ed è dedicata al  mollusco bivalve dalla conchiglia che si trova nei fondali sabbiosi. Da provare gli spaghetti alle telline, vera specialità del posto.
    • Sagra del Pesce
La sagra del Pesce, con i suoi oltre 40 anni di storia, è una delle sagre più famose e longeve di tutto il Bel Paese, insieme alla sagra di Camogli in Liguria. Aderiscono tanti ristoranti della zona che propongono menù a base di pesce a prezzi ridotti per tutto il fine settimana in cui si svolge l'evento, che avviene durante il mese di giugno. In concomitanza alla sagra alimentare si tiene una fiera artigianale con prodotti tipici del territorio, concerti e altre manifestazioni musicali.
  • Vita notturna 
Locali, pub, discoteche si trovano in tutto il territorio di Fiumicino: per chi considerasse troppo moderata la movida di questo centro, vale la pena ricordare che la Capitale è a soli 30 chilometri di distanza. Qui potrete trovare tutte le opzioni per trascorrere una piacevole serata: partecipando a uno spettacolo, assistendo a un concerto, vedendo un film al cinema o ballando tutta la notte in una delle tante discoteche di Roma. Nella capitale, inoltre, sono molto diffusi i locali dove ascoltare la musica dal vivo, sia che amiate il jazz che il rock. Il divertimento è assicurato.