Crociere

Le migliori offerte Last Minute di AIDA

13, 20, 27 mar; 3, 10, 17 apr
da
599

In vetrina

Spa

Calendario partenze AIDA

I servizi della mia crociera AIDA...

Include
  • Tasse portuali
  • Mance incluse
  • Tutti gli spettacoli ed eventi a bordo
  • Zona Fitness con attrezzature moderne, una vasta gamma di corsi e ponti sportivi all'aperto.
  • Tutte le Bevande durante la cena ed il pranzo nei ristoranti e buffet (vino, birra, bibite)
Non include
  • Escursioni 
  • Spese personali a bordo, come parrucchiere, shopping nei negozi di bordo o trattamenti spa.
  • Ristoranti di specialità
  • Bevande fuori dai ristoranti durante pranzo e cena
  • Lingua bordo tedesco, tutte le informazioni, comunicazioni, documenti di viaggio ecc, sono in tedesco.

Missione: zero emissioni

Al momento, il GNL è l'unico carburante alternativo nel trasporto marittimo che consente il rispetto dei limiti di emissione stabiliti dall'Organizzazione marittima internazionale, poiché evita quasi completamente le emissioni di zolfo e riduce le emissioni di ossidi di azoto e anidride carbonica. Nel 2018, con l'AIDAnova, la compagnia ha messo in servizio la prima nave da crociera operata interamente a GNL. Alla fine del 2021 è stata varata l'AIDAcosma, la seconda nave GNL della compagnia.

In ogni caso, l’utilizzo del GNL è solo un passo intermedio per la Compagnia che già sta lavorando allo sviluppo di tecnologie di propulsione al 100% prive di emissioni. Tra queste, la tecnologia ibrida basata sul gas liquefatto, quella a celle di combustibile, o l’uso di combustibili biologici o sinte...

Pionieri nell'uso dell'energia da terra

Un altro passo verso l'obiettivo di crociere neutrali al 100% è l'uso dell'energia da terra. Dal 2019, AIDA utilizza l’energia da terra quando le sue navi sono attraccate, collegandosi alla rete elettrica dei porti che dispongono di infrastrutture che lo rendono possibile. Al momento ci sono pochi porti che dispongono di tali infrastruitture, per questo AIDA sta lavorando per promuovere lo sviluppo in altre destinazioni e poter così utilizzare in futuro l'energia costiera in tutte le sue navi.

L'uso dell'energia da terra riduce le emissioni quasi a zero quando si è in attracco grazie alla possibilità di spegnere i generatori di bordo.

AIDAsol nel 2023, ad esempio, è stata fornita con energia elettrica da terra in quasi tutti i porti del suo itinerario attraverso il Nord Europa.

Altre compagnie di navigazione...