Ottimo 9
Basato in 17 opinioni

Perù, 11 Giorni · Tour classico

Lima, Arequipa, Cusco e Lago Titicaca

Da 2.854 -10%
2.595
Partenza il 02/01/2025 da Milano

Un interessante percorso per scoprire singolari paesaggi, mitici ed enigmatici siti archeologici e splendide città coloniali

Vieni a conoscere città ricche di storia e intrise di mistero, come Lima, Arequipa, Puno, Pisac o Cusco. Attraversa paesaggi spettacolari, come il singolare Lago Titicaca e le sue peculiari isole artificiali. Scopri la rigogliosa e florida Valle Sacra. Il tour comprende anche la visita degli impressionanti siti archeologici, ricchi di leggende e mistero, che costellano tutto il paese, di cui la città perduta di Machu Picchu è il massimo esponente.

Lima, Arequipa, Cusco e Lago Titicaca

Date di partenza

Partenze da Luglio 2024 fino a Marzo 2025

Da

Milano, Venezia, Roma, Napoli, Palermo, Catania...

In trenoNaturaArcheologici

Itinerario del viaggio

Giorno 1 Città di partenza - Lima

Giorno 2 Lima

Giorno 3 Lima - Arequipa

Giorno 4 Arequipa - Puno

Giorno 5 Puno - Lago Titicaca - Puno

Giorno 6 Puno - Cusco

Giorno 7 Cusco

Giorno 8 Cusco - Valle Sacra

Giorno 9 Valle Sacra - Machu Picchu - Cusco

Giorno 10 Cusco - Città di partenza

Giorno 11 Città di partenza

Città di partenza - Lima

Partenza con destinazione Lima. Arrivo all'aeroporto internazionale di Lima. Procedure d'arrivo e formalità doganali. Assistenza da parte del nostro personale di accoglienza, che fornirà informazioni e consigli sullo svolgimento del programma. Trasferimento in hotel e pernottamento.
Lima

Lima

Include: Colazione
Colazione inclusa e intera giornata disponibile per passeggiare in città, gustare i prodotti della cucina locale, visitare alcuni dei suoi interessanti musei e passeggiare per le strade principali per conoscere più da vicino la capitale del paese. Fondata da Francisco Pizarro con il nome di Ciudad de Los Reyes, la sua ubicazione venne scelta per motivi strategici , dal momento che occorreva una città che avesse sbocco al mare. L'insediamento di Lima relegò in secondo piano la città di Cuzco, che era stata la capitale del poderoso impero inca. La nuova capitale venne eretta nel mezzo dell'arido deserto, in una valle irrigata grazie alle opere di ingegneria dei suoi antichi abitanti. Il porto della città, porto, il Callao, rappresentava la via di uscita dell'argento di Potosí ed altri minerali, ma altresì la porta d'ingresso per i prodotti provenienti dall'Europa, per essere distribuiti nei territori del Sudamerica. Nel corso del XVII secolo la capitale conobbe un periodo di grande splendore, in seguito turbato da alcuni attacchi da parte di pirati. Dal Parque del Amor a Miraflores, si gode di una vista spettacolare sull'Oceano Pacifico. I resti archeologici di Huaca Pucllana, originariamente composta da un complesso di piramidi, costituivano l'antico centro cerimoniale. San Isidro è il centro residenziale ed economico della città, ed è il luogo dove si trova l'Huaca Huallamarca, che fu un santuario o tempio religioso in epoca pre-Inca. La Plaza de Armas è il centro della città coloniale, dove sono concentrati gli edifici principali come il Palazzo del Governo, il Palazzo Municipale e la Cattedrale, che, sebbene si tratti di un edificio piuttosto austero, nella sua facciata mostra dettagli di stile rinascimentale con ornamenti platereschi; al suo interno sono altresì visibili diversi stili, dal tardo gotico e rinascimento sino al barocco e al plateresco, e il convento di Santo Domingo, i cui corridoi furono attraversati da San Martin de Porres e Santa Rosa de Lima, nel XVII secolo

Lima - Arequipa

Include: Colazione
Trasferimento in aeroporto per volare verso Arequipa. Arrivo, assistenza e trasferimento all'hotel. Giornata libera per visitare la città. Situata ad un'altitudine di 2300 m sul livello del mare, in un ambiente protetto da tre grandi vulcani, Arequipa è stata una zona popolata da culture diverse per migliaia di anni, a cominciare dalla civiltà Huari, dagli Incas, per diventare poi l'insediamento di una popolazione coloniale, anche se in quest'epoca fu una città costituita da costruzioni semplici, con edifici di mattoni e tetti di paglia. La fragilità strutturale di questi edifici costrinse gli abitanti a una costruzione più solida, per via dei terremoti, utilizzando le pietre vulcaniche bianche della zona. A poco a poco, la città cambiò colore, per cui è diventata nota come La Ciudad Blanca (la Città Bianca). Le sue strade conservano ancora gran parte degli edifici coloniali del XVII e XVIII secolo, il suo periodo di splendore, in quanto a quell'epoca era tappa obbligatoria del minerale trasportato dalle miniere di Potosí alla costa. Lo splendido quartiere coloniale di San Lázaro è il più antico che la città possedeva, in pieno centro storico, considerato oggi Patrimonio Culturale dell'Umanità, che invita a passeggiare lungo le sue pittoresche strade, adornate con gerani, fino a raggiungere il punto panoramico di Carmen Alto, che offre una splendida vista da cui è possibile vedere le terrazze Inca, opere di adattamento del terreno atte a sfruttare appieno le avversità orografiche, con la trasformazione dei pendii della montagna in campi coltivati. Da qui è anche possibile vedere i tre vulcani custodi che circondano la città: Misti, Chachani e Pichu-Picchu. Il distretto coloniale di Yanahuara, situato nell'area metropolitana della città, è un quartiere tradizionale, che ha una sua parte storica, con stradine acciottolate e vecchie case, ed è allo stesso tempo uno dei quartieri più moderni del paese, famoso per la sua chiesa, costruita in stile andaluso e meticcio, e che presenta un'architettura interessante con una facciata barocca e un interno circondato da archi bugnati. Vanta inoltre una posizione strategica, con un punto panoramico eccellente da cui contemplare tutti i paesaggi del quartiere di Yanahuara. Si prosegue per visitare il Monastero di Santa Caterina, un imponente convento di clausura, un autentico labirinto di edifici di colore giallo-arancio e blu pastello, disposti lungo diverse strade con vicoli, piazze e giardini, che ricordano in una certa misura i quartieri antichi di Siviglia o di Granada. Senza dimenticare la Plaza de Armas, una delle più grandi del paese, che sfoggia archi in granito e in stile neorinascimentale che la circondano. Qui è anche possibile ammirare la Cattedrale, in gran parte ricostruita, poiché il vecchio edificio originale è stato più volte distrutto da attività sismiche e devastato da un incendio. La Chiesa della Compagnia di Gesù, fondata nel XVII secolo dai Gesuiti, ha resistito meglio di altri edifici ai diversi terremoti che hanno colpito la città; questa è una delle chiese più belle del paese, nella quale spiccano i chiostri e la sua facciata, eccezionale per la sua ricca decorazione, così come le sue pale d'altare, ricoperte di foglie d'oro, che si trovano all'interno, senza dimenticare la famosa cupola di San Ignacio.

Arequipa - Puno

Include: Colazione
Trasferimento a Puno in regular in spagnolo. Puno, un porto lacustre situato sulle rive del lago Titicaca, il lago navigabile più alto del mondo, miticamente considerato come il luogo che ha dato origine alle grandi civiltà preispaniche. La bellezza della città è data da una mescolanza delle tipiche costruzioni andine, con chiese e case coloniali, situata sulle pendici di una collina e sulle rive del lago. Vicino alla città, si trovano anche interessanti complessi archeologici di diverse civiltà pre-Inca, così come altre città coloniali che ospitano gioielli architettonici risalenti a quell'epoca. Puno è anche considerata la capitale folcloristica del paese per la ricchezza delle sue espressioni artistiche e culturali, che si esprimono attraverso le sue danze e i suoi abiti. Pernottamento a Puno.
Puno

Puno - Lago Titicaca - Puno

Include: Colazione
Prima colazione e partenza per dedicare questa giornata al Lago Titicaca, un grande mare profondo di acqua dolce e dal colore blu intenso che accoglie i flussi di una ventina di affluenti. Per via della sua conformazione, il lago presenta il fenomeno delle classiche maree: di mattina, la superficie è completamente piatta, mentre di sera arrivano le onde a cullare le tipiche zattere. Vi sono circa 40 isole costruite con totora (un tipo di pianta acquatica) che costituiscono un importante arcipelago galleggiante, abitato da diverse famiglie. Questo è anche un luogo mitico e leggendario, strettamente legato alle origini degli Inca. La navigazione inizia con l'incontro con la comunità degli Uros, dove saranno visitate due delle isole per apprezzare la bellezza unica di questo luogo, nonché per conoscere la cultura e lo stile di vita dei suoi abitanti di origine millenaria, un popolo ancestrale che abita fin dai tempi antichi sulle sue isole artificiali, e che conserva i suoi costumi e riti senza aver apportato grandi cambiamenti con il passare del tempo. Oggi, queste popolazioni seguono ancora antiche tradizioni, la cui maggiore influenza è quella degli Aymara. La pesca, la caccia e la raccolta delle uova costituiscono i mezzi di sussistenza primari degli Uros, che integrano la propria economia con lavori di artigianato. Al termine della visita, ritorno a Puno. Pomeriggio libero per riposare o visitare alcune delle attrazioni di questa città, passeggiare per le sue strade, ricche di punti panoramici che si affacciano sul lago, ristoranti e negozi di artigianato, o per scoprire alcuni degli altri luoghi interessanti che si trovano nei suoi dintorni.

Puno - Cusco

Include: ColazionePranzo
Prima colazione in hotel. In mattinata, partenza in autobus turistico per la città di Cusco, situata a circa 390 km. Un percorso in cui è possibile ammirare uno splendido paesaggio, dove si trovano anche luoghi di notevole interesse. Lungo questo percorso saranno previste diverse soste per visitare e conoscere le attrazioni di questo interessante itinerario. La prima tappa sarà il Museo del Sito di Pucará. Questo è il più antico centro cerimoniale dell'altopiano, di origine Tiahuanaco, caratterizzato da una serie di piattaforme a gradini. Nel suo museo sono esposte le vestigia della cultura Pukara, recuperate sul posto e che comprendono monoliti zoomorfi, stele e sculture, nonché ceramiche di varie forme e dimensioni, come vasi, huacos, piatti e vasetti in buone condizioni. Bisogna approfittare di questa opportunità per acquistare uno dei classici "toritos" tipici della città. Le prossime tappe previste saranno per il pranzo (incluso) e per ammirare le splendide viste a La Raya, il confine naturale tra Puno e Cusco, che è al tempo stesso il punto intermedio del percorso, il più alto dell'itinerario, situato a 4.335 metri sul livello del mare e da dove è possibile osservare i vari tipi di camelidi andini, come lama, alpaca o guanaco, nel loro habitat naturale. Si prosegue poi per Racchi, un insediamento archeologico Inca, noto anche come il Tempio del Dio Wiracocha. Il complesso è costituito da aree diverse, ognuna destinata a una funzione. Un luogo dove spiccano le enormi mura e i vicoli. Seguendo il percorso, prima di terminare con l'arrivo a Cusco, si potrà visitare la bellissima cappella di Andahuaylillas, che è conosciuta come la Cappella Sistina d'America, per via dei murales presenti al suo interno, che costituiscono uno dei più begli esempi di arte religiosa popolare andina. Il tour termina nel tardo pomeriggio con l'arrivo a Cusco, città nota come "l'ombelico del mondo", dal momento che si tratta di un luogo ricco di numerose attrazioni in grado di soddisfare ogni visitatore, assieme ai suoi dintorni. Assistenza, trasferimento e pernottamento in hotel.
Cusco

Cusco

Include: Colazione
Colazione inclusa e giornata libera a disposizione per visitare questa magica città e i dintorni dell'antica capitale dell'Impero Inca, oggi chiamata Cusco. All'interno della città, vale la pena segnalare la Plaza de San Cristóbal, da cui si può godere di un panorama stupendo, per poi proseguire da qui sino al mercato di San Pedro, dove sarà possibile vivere appieno l'atmosfera e i sapori locali, conoscendo più da vicino i prodotti quotidiani in questo mercato dove si può trovare praticamente di tutto, e che rifornisce l'intera città. A seguire, il Tempio di Koricancha ci riceve con tutta la sua magnificenza; Recinto de Oro è il suo nome in lingua quechua e la sua ricchezza è ancora ben visibile in quelle pareti, che una volta erano completamente ricoperte d'oro. La Chiesa di Santo Domingo, eretta, come altri edifici coloniali, sulle mura degli antichi edifici Inca. Qui si può apprezzare la sovrapposizione delle pareti dritte della costruzione coloniale sulle mura inclinate del palazzo Inca. Da San Blas, il quartiere degli artigiani, è possibile scendere a piedi lungo la strada Hatun Rumiyoc, per trovare una delle pietre più famose al mondo, quella a dodici angoli, denominata così per gli spigoli che presenta la roccia incastonata nella parete di quello che fu il palazzo di Inca Roca, oggi Palazzo dell'Arcivescovado. La Plaza de Armas, costruita su quella che fu la piazza principale degli Inca, centro nevralgico del loro grande impero. Qui si trova la Cattedrale con tre navate, sostenute da quattordici colonne, che ospita al suo interno opere coloniali dal valore inestimabile. Nei dintorni, vale la pena segnalare l'imponente cittadella di Sacsayhuamán, piena di costruzioni mastodontiche e circondata da splendidi paesaggi, un tutt'uno con il suo contesto straordinario. Essa è costituita da tre bastioni costruiti con enormi rocce, e ancora oggi è impossibile immaginare come questi enormi blocchi di pietra potessero essere retti, tagliati, trasportati e posizionati, a maggior ragione considerando che, per quanto ne sappiamo, in quell'epoca gli Inca non disponevano di metalli da tagliare, non conoscevano il carro, né potevano utilizzare buoi; per questo la sua edificazione è ancora più misteriosa. Per quanto si può vedere, sembra che all'interno della struttura ci fossero tre torri, due quadrate e una circolare, di cui oggi è rimasta solo la base. Si dice che le pareti del bastione circolare fossero ricoperte d'oro e che questo fosse il luogo in cui si stabilivano i re. C'era anche una fontana con acqua abbondante e le due torrette quadrate, che si pensa fossero riservate ai soldati che custodivano la fortezza. Ad ogni modo, la funzione di questo magnifico edificio rimane sconosciuta: non è possibile affermare con certezza se si trattasse di un rifugio, un monumento o un luogo ove venissero celebrati dei rituali. Il centro del santuario Inca di Qenqo è un altro dei complessi architettonici che circondano la città imperiale di Cusco. Si tratta di un santuario situato sulla collina di Socorro, ma come nel caso di altri edifici, non ci è noto il vero scopo di questa costruzione ciclopica, dal momento che essa potrebbe essere stata utilizzata come un tribunale, un anfiteatro o la tomba di un importante personaggio Inca. Tuttavia, sembra che questo luogo fosse utilizzato come santuario e osservatorio astronomico, e in esso sono considerate di particolare interesse le gradinate semicircolari e le gallerie sotterranee labirintiche, caratterizzate da vie zigzaganti, così come l'altare incorporato nella parte interna di una formazione rocciosa, un'opera che testimonia un'eccezionale utilizzo della tecnica. Qui si trova anche la torre di guardia di Puca Pucará, una costruzione militare costituita da mura imponenti, terrazze e gradinate, che fanno parte del complesso difensivo di Cusco. Un eccellente esempio di architettura militare che fungeva allo stesso tempo da centro amministrativo, che invita i visitatori a esplorare le sue strade e passaggi attraverso i quali viaggiavano i mitici personaggi dell'impero Inca. Situato vicino a Puca Pucará, Tambomachay è un altro monumento di straordinaria eccellenza architettonica, ed è considerato uno dei pilastri della visione del mondo andino. L'edificio è stato interamente costruito in pietra scolpita ed è costituito da quattro mura o terrazze a gradoni attaccate alla collina, con una costruzione di blocchi di pietra perfettamente assemblati.

Cusco - Valle Sacra

Include: ColazionePranzo
Prima colazione in hotel e partenza per la Valle Sacra degli Inca. Questa è una valle molto apprezzata dagli Inca per le sue particolari condizioni climatiche e la fertilità della sua terra, essendo una delle principali aree di produzione agricola. Irrigata dai fiumi che scendono attraverso le gole e le valli, ospita numerosi monumenti archeologici e popolazioni indigene. Ancora oggi è possibile apprezzare gli antichi terrazzamenti Inca destinati all'agricoltura e la differenziazione tra di esse, situate sulle alture, nonché le costruzioni spagnole coloniali, erette sulle sponde del fiume. Partiremo in direzione della città di Chinchero, la più tipica e pittoresca della Valle Sacra. Questa città è anche famosa per le sue tessitrici, e per questo faremo una breve sosta in un centro tessile per apprezzare i suoi splendidi tessuti e all'interno del quale ci verranno mostrate le antiche tecniche Inca per tingere e filare con la lana di alpaca. Proseguiremo verso Moray, uno splendido e curioso complesso archeologico Inca composto da colossali terrazze concentriche che simulano un grande anfiteatro. In epoca Inca serviva da laboratorio agricolo dove venivano ricreati vari microclimi. Pranzo (incluso) in uno dei ristoranti della zona. Nel pomeriggio, si proseguirà in direzione di Ollantaytambo, una pittoresca cittadina abitata ininterrottamente sin dall'epoca degli Inca, dove verrà visitato il centro archeologico, un luogo di spicco e di grande importanza per la civiltà locale, all'epoca utilizzato come centro militare, religioso e agricolo. Visiteremo il Tempio delle dieci finestre, i bagni ñusta, il Tempio del sole e altri luoghi di interesse. Le viste panoramiche dalle alture di Ollantaytambo concluderanno questo magico giorno nella Valle Sacra degli Incas. Pernottamento nella Valle Sacra.

Valle Sacra - Machu Picchu - Cusco

Include: ColazionePranzo
Colazione e partenza in treno per esplorare una delle nuove 7 meraviglie del mondo, arrivo alla stazione di Aguas Calientes, dove riceveremo assistenza per salire sul trasporto, che ci porterà inerpicandosi lungo un percorso intricato che ci offrirà un panorama spettacolare sul fiume Urubamba, fino a raggiungere la città perduta degli Incas, Machu Picchu, che ci accoglierà con le sue incredibili terrazze, gradinate, recinti cerimoniali e aree urbane, per goderci questa giornata indimenticabile. Un luogo ricco di mistero, tanto per la sua particolare posizione quanto per la limitata conoscenza del suo passato. Seppur la costruzione non raggiunga la perfezione e la finitura delle pareti levigate di altre città inca, essa risulta comunque impressionante per la scelta del luogo in cui è stata ubicata, immersa tra le alte montagne verdi, e il cui accesso si presenta a tutt'oggi difficile. Di fatto, si tratta della Perla dei Tesori dell'Antico Perù, massima opera degli Inca, uno dei siti archeologici più famosi al mondo, nonché attrazione turistica più visitata del paese. Monumento alla divinità, apparentemente, costruito per scopi religioso-militari, la cittadella era circondata da un grande muro di 6 m. di altezza, con costruzioni in pietra di granito, con porte e travi in legno e tetti di paglia. Era sconosciuta ai Conquistadores spagnoli e rimase pertanto nascosta tra la vegetazione fino all'inizio del secolo scorso. Ingresso alla cittadella per proseguire attraverso una strada Inca e salire attraversando quella che doveva essere l'area agricola, con terrazze mozzafiato, fino a giungere al Intipunku o Porta del Sole, l'ingresso a Machu Picchu del Cammino Inca, dove è possibile respirare l'energia e sentire il misticismo che avvolge questo luogo sacro. All'ora concordata, inizio della visita della Città Perduta degli Inca, il Machu Picchu, percorrendo le sue strade, scale e conoscendone i luoghi di maggior interesse. Centri cerimoniali e religiosi, come il Tempio del Sole, con le caratteristiche pareti semicircolari, o la Piazza Sacra, circondata da templi e di altezza superiore a qualsiasi altra, o la Sala degli Ornamenti, che poteva essere utilizzata per conservare oggetti rituali. Edifici destinati alla nobiltà, come il Palazzo del Re, che con un ampio cortile centrale offriva l'accesso alle varie stanze. Ma anche per percorrere le strade e passaggi urbani, quali la Escalinata de las fuentes, da cui l'acqua scende parallelamente ad essa, o il Barrio Alto, consistente in una serie di edifici e strade parallele sfalsate seguendo l'inclinazione del terreno. Pranzo (incluso) in uno dei ristoranti della zona. All'ora concordata, ritorno in treno a Cusco. Arrivo e trasferimento in hotel. Pernottamento. Nota: a causa delle norme sulla conservazione di Machu Picchu e del limite giornaliero di visitatori, ci sono 4 percorsi diversi per visitare la zona. Cercheremo sempre di confermare i circuiti 1 e 2 che percorrono sia la parte alta che quella bassa del sito archeologico (durata: 2,00 ore circa). In caso di superamento della capienza verranno confermati i circuiti 3 o 4 che comprendono la parte inferiore del recinto (durata: 1,30 ore circa).
Cusco

Cusco - Città di partenza

Include: Colazione
Prima colazione in hotel. All'ora indicata, trasferimento in aeroporto. Volo con destinazione città di partenza. Notte a bordo.

Città di partenza

Arrivo. Fine del viaggio e dei nostri servizi.

Il tuo viaggio comprende

  • Volo di andata e ritorno.

  • Tren Expedition o Inca Rail - Classe Executive a Machu Picchu.

  • Pernottamento negli hotel previsti o di categoria simile.

  • Trasferimenti secondo programma.

  • Trasporto in veicoli adeguati alle dimensioni del gruppo con aria condizionata.

  • Trasporto in pullman turistico di linea da Puno a Cusco.

  • Visite facenti parte del tour regolare e che non risultano tra le facoltative.

  • Guide locali bilingue di lingua spagnola ed inglese.

  • Protocolli sanitari specifici per rendere sicuro il tuo viaggio.

  • Trattamento pasti 9 colazioni, 3 pranzi.

  • Assicurazione viaggio.

Il tuo viaggio non include

  • Tasse aeroportuali per voli internazionali e nazionali.

  • Non include l'accompagnamento a bordo nei trasferimenti di arrivo e partenza a Lima, Cusco, Aguas Calientes, Arequipa e Puno.

  • Early check-in e late check-out.

  • Qualsiasi altro servizio non contemplato come incluso.

Motivi per cui il tuo fantastico tour inizia qui

Specialisti in Tour

Viaggi organizzati progettati per farti scoprire le migliori destinazioni senza preoccupazioni

Viaggia con tutto organizzato

I nostri Tour includono voli, hotel, trasporto, visite guidate e assicurazione di viaggio

Risparmia tempo

Ottieni disponibilità e prezzo del viaggio al momento, con conferma immediata della prenotazione online

Sempre disponibili per te

Ti garantiamo assistenza sia prima che durante il viaggio, 24 ore su 24 e tutti i giorni dell'anno

Offerte e pagamento flessibile

Trova il tuo Tour al miglior prezzo, con offerte imperdibili e pagamento in comode rate senza interessi

Hotel previsti (o similari)

In questa sezione troverai una selezione di hotel in base alla categoria indicata nell'itinerario.

Giorni 1 - 2

Giorno 3

Giorni 4 - 5

Giorni 6 - 7

Giorno 8

Giorno 9

Giorno 10

Categoria D

Iberostar Selection Miraflores

Avenida Malecón 28 de julio 385, Lima

Pullman Lima Miraflores

Calle Juan Fanning 515 - 525, Lima

Categoria B

Jose Antonio Lima

Av 28 Je Julio 398, Miraflores, Lima

Jose Antonio Executive

Colon 325, Miraflores, Lima

Exe Miraflores

Calle Alcanfores 290 - Distrito de Miraflores, Lima

Categoria C

Holiday Inn Lima Miraflores, An Ihg Hotel

Calle Alfonso Ugarte 117, Miraflores, Lima

Categoria A

Ikonik Miraflores

Calle Atahualpa Nro. 130, Miraflores, Lima

Hotel El Tambo 2

Av. La Paz 720, Miraflores, Lima

Libre Hotel BW Signature Collection

Avenida La Paz 730, Lima

Opinioni dei viaggiatori che hanno già partecipato a questo tour

Trustpilot Basato su [NUMBER] recensioni

I clienti ci hanno lasciato le loro opinioni dopo aver viaggiato con noi.

Note Importanti

- Consultare il proprio centro di vaccinazione internazionale relativamente alle misure di prevenzione sanitaria raccomandate in Perù.

- Al fine di riconfermare i servizi a destinazione, è necessario che provvediate all'invio dei dati del vostro passaporto nelle 24 ore successive alla realizzazione della prenotazione.

- Generalmente in Perù l'alloggio in camere triple è in due letti matrimoniali o un letto matrimoniale e uno singolo e la sistemazione quadrupla è in due letti matrimoniali.

- Consultare le informazioni relative alla documentazione necessaria per entrare nel paese.

- La Cattedrale di Lima è chiusa ai visitatori la domenica mattina. Se la visita a Lima coincide con questi giorni, al posto della cattedrale si visiterà il tradizionale quartiere di Barranco.

- Per motivi eccezionali, alta occupazione o eventi speciali in qualcuno dei punti, l'itinerario può subire variazioni nell'ordine di percorso, conservando sempre il numero di notti e le visite previste.

- Sulla tratta del treno per Machu Picchu è consentito solo il bagaglio a mano del peso di circa 5 kg.

- Le nostre tariffe di pernottamento includono la colazione. Sono previsti orari fissi, di solito tra le 06 e le 10. Nel caso in cui i passeggeri non usufruiscano di questo vantaggio, non potranno essere compensati in un altro hotel e/o rimborsati.

- I biglietti per Machu Picchu sono molto richiesti e per questo motivo è indispensabile avere i dati richiesti (nome completo del passeggero, numero di passaporto, data di nascita e nazionalità), al momento della richiesta di prenotazione per l'acquisto del biglietto , e quindi garantirlo. In caso di annullamento della prenotazione, consultare le spese.

- L'orario del check-in negli hotel di Lima è alle 15:00. Se il tuo volo arriva molto presto la mattina e desideri avere la tua camera disponibile, devi richiedere un early check inn e ti informeremo del supplemento corrispondente.

- L'itinerario puó variare per ragioni organizzative e senza preavviso, mantenendo comunque le visite previste (tranne nel caso in cui condizioni meteorologiche avverse impediscano la loro realizzazione).

- La carta di credito è considerata una garanzia, pertanto a volte il suo utilizzo è imprescindibile per poter alloggiare in un hotel.

- I prezzi sono calcolati in base all'importo dei biglietti in vigore al momento della pubblicazione dei programmi. Nel caso in cui si verificasse un aumento di prezzo di tali ingressi, ne verrete opportunamente informati.

- Se sei una persona con mobilità ridotta, ti preghiamo di contattarci per confermare l'idoneità del viaggio.

Hai bisogno di aiuto?

 Isabella, esperta in viaggi.