Logitravel

Viaggi a Gran Canaria | Weekend.

Offerte Weekend Gran Canaria
Vedi condizioni
  1. Playa Del Ingles
  2. Maspalomas
  3. Amadores
  4. Puerto Rico
  5. Taurito
  6. Las Palmas Di Gran Canaria
  7. Playa del Cura
  8. Arguineguín
  9. Moya
  10. Bahía Feliz

Offerte Volo + Hotel per Weekend Gran Canaria

Selezione di Pacchetti Volo+Hotel Weekend Gran Canaria

Pacchetti Traghetto+Hotel per Weekend

Trova le migliori offerte di Traghetto+Hotel per Weekend

Trova le migliori offerte di Treno+Hotel per Weekend

Pacchetti Treno+Hotel per Weekend

Gran Canaria: Un mondo da scoprire

Gran Canaria è un autentico "continente in miniatura" dalle temperature miti tutto l'anno. È un'isola dalle porte aperte, un-amalgama di culture e spiagge da sogno. Puoi viaggiare dalla scoscesa costa settentrionale, attraversando boschi di Laurisilva e vulcani estinti, fino alle cime centrali, a quasi 2.000 metri di altitudine con il Pico di Las Nieves. Terra di grandi contrasti, ospita nei suoi 1.500 chilometri quadrati di superficie una grande varietà di paesaggi tutta da scoprire: profonde gole, regioni aride e desertiche con dune danzanti, un vasto litorale di sabbia di tutti i colori e acque trasparenti, una flora endemica e vegetazione tropicale e un'infinità di aree dal fascino antico e di grande interesse archeologico. Scopri una natura singolare, riconosciuta dall'Unesco Riserva Mondiale della Biosfera.

 

Addentrati nei suoi pittoreschi borghi e cittadine dall'elegante architettura coloniale, scopri le tradizioni secolari e dal sapore di mare, la sua cultura eclettica, la deliziosa gastronomia, il suo folclore... Nelle lunghe giornate di sole, potrai scegliere da un ampio ventaglio di sport nautici, escursioni e molte altre attività per il tempo libero. Al calare del sole, scopri un'atmosfera nuova, ricca di fascino, allegria e divertimento.

Troverai tutte le informazioni relative al tuo viaggio nella nostraVedi guida completa
Gran Canaria: Un mondo da scoprire

La Cattedrale di Sant'Anna e il quartiere storico di Vegueta

Dal mare o dal cielo, giungendo sull'isola di Gran Canaria si scorgono all'orizzonte le torri gemelle della magnifica Cattedrale di Sant’Anna, che si erge orgogliosa sull'aristocratico quartiere di Vegueta. Percorrere il suo curatissimo centro storico, uno dei meglio conservati dell’isola, le sue stradine lastricate e le sue grandi piazze, ti aiuterà a capire il passato e il presente di Gran Canaria.

 

Origine storica della città

È sempre piacevole perdersi nei suoi incantevoli vicoli e caratteristiche stradine. Al tuo passaggio scoprirai tracce della storia della città – fu infatti da questo affascinante quartiere che ebbe origine il capoluogo canario –ma anche bar e ristoranti tipici e con molto ambiente, caratteristici edifici storici e d’avanguardia. A Vegueta si respira questo mix di culture così diverse che la rende unica.

 

UN PANORAMA MOZZAFIATO

la Cattedrale di Sant’Anna è solo l’emblema del ricco patrimonio che potrai ammirare nel cuore del suo centro storico. L’edificazione dei suoi 7.000 metri quadrati, iniziata nel XV secolo e portata a termine solo nel XIX secolo, combina caratteristiche architettoniche gotiche, neoclassiche, rinascentiste e locali.

Imponente la facciata neoclassica, l’impressionante volta gotica, ma soprattutto le varie nicchie tra cui spicca quella di Los Dolores, dove il corpo del vescovo Buenaventura Codina è conservato accanto alla scultura di Nostra Signora di Los Dolores, realizzata da Luján Pérez. E per concludere, non dimenticare di salire sul campanile per apprezzare l’incredibile vista panoramica che si gode da lì, potrai ammirare questa meravigliosa città da Vegueta fino al Porto.

 

UNA GIORNATA PERFETTA

Una volta fuori dalla cattedrale, potrai visitare il bellissimo Patio di Los Naranjos che collega la Cattedrale al Museo Diocesano di Arte Sacra e la frequentatissima Plaza de Santa Ana, circondata da caratteristici edifici come il Palazzo Episcopale e l’antico Municipio. Gli otto cani di bronzo situati sulla sua antica scalinata sono il simbolo d’identità del capoluogo e sono spesso i protagonisti di divertenti fotografie in questo punto della città.

Indirizzo: Plaza de Santa Ana s/n. Entrada a través del Museo Diocesano de Arte Sacro.

Telefono: +34 928 314 989

La Cattedrale di Sant'Anna e il quartiere storico di Vegueta

Giardino Botanico Canario

Il Giardino Botanico Canario Viera y Clavijo, il più grande di tutta Spagna, è una delle visite obbligate per chi si reca a Gran Canaria. Si trova a circa 7 chilometri dalla capitale, nel canyon di Guiniguada. Passeggiando senza fretta lungo il suo ampio percorso, potrai scoprire la diversità della flora canaria, unica al mondo, con oltre 500 specie endemiche. Il tempo primaverile ti accompagnerà sempre lungo il cammino, anche in inverno potrai vedere qualche simpatica lucertola prendere il sole!

 

UNA NATURA SPERDUTA

In effetti, alcune di queste lucertole abitano qui dall’era glaciale! La natura sperduta di Gran Canaria è semplicemente impressionante. Nel corso della giornata conoscerai specie proprie di un mondo perduto, come gli antichissimi boschi di Laurisilva, l’alloro dell’era terziaria.

Nel giardino botanico la superstar è il Drago Millenario di Gran Canaria, un albero sacro considerato uno dei più antichi al mondo e anche uno dei più rari. Lungo i sentieri di questo immenso parco crescono piante esotiche importate, cactus ed enormi profumati fiori dai colori sgargianti sempre accompagnati dall’allegro canto degli uccelli tropicali.

 

VISITA IL GIARDINO DELLE ISOLE

Consigliamo di passare dalla Plaza de Viera y Clavijo e dal ponte di pietra che collegano gli affascinanti quartieri di Vegueta e Triana e il Giardino delle Isole, dove potrai scoprire tutta la flora dell’Arcipelago senza muoverti da Gran Canaria.

Per i più curiosi, il Giardino delle Isole (Jardín de las Islas in spagnolo), mette a disposizione un centro espositivo con pannelli informativi, video ed mostrei interattive. Andare alla scoperta di una natura perduta non è mai stato così divertente.

Indirizzo: Carretera Nueva San Lorenzo, km 2 (Las Palmas de Gran Canaria)

Telefono: +34 928 219 580

Giardino Botanico Canario

Le cime di Gran Canaria e il Roque Nublo

La natura e i paesaggi ricchi di contrasti di Gran Canaria le hanno valso il titolo, conferito dall’Unesco, di Riserva della Biosfera. Nella sua grande diversità spicca il sorprendente cuore roccioso, pieno di storia e mistero, risultato di un attivo passato vulcanico, risalente a migliaia di anni fa.

 

Di sicuro avrai visto qualche foto del Roque Nublo e del Roque Bentayga, i due “monoliti” più celebri di Gran Canaria. Le loro inconfondibili silhouette si possono scorgere da qualsiasi punto del centro dell’isola, e sono raggiungibili tramite sentieri perfettamente segnalati: un’escursione davvero interessante.

 

Se decidi di spingerti fino alle pendici della vette più alte, ricorda di portare con te una giacca leggera e scarpe comode, meglio se chiuse. Infatti, le zone più elevate sono generalmente avvolte dalla bruma e presentano temperature molto più basse rispetto al litorale dell’isola. Se viaggi nei mesi invernali, potresti anche scorgere la neve sulle cime più elevate. Una stampa invernale che contrasta con le dolci temperature che a pochi chilometri scaldano la costa.

 

I NOSTRI CONSIGLI

Per gli amanti dell’arrampicata, la parete del Roque Nublo rappresenta da sempre una tentazione vertiginosa e irresistibile. Anticamente, questa zona era una terra sacra per gli aborigeni, i quali eseguivano qui i loro riti e sacrifici. Puoi scoprire le mille leggende che circondano questa terra nel Centro Informazioni per il visitatore.

Sali fino al Belvedere della Degollada de Becerra e al Picco di Las Nieves, a 1.949 metri d’altitudine; da lì, la vista è incredibile. Non avere paura di perderti nei boschi, la Cruz de Tejeda ti mostrerà sempre il cammino. Situata in quello che si considera il centro dell’isola, è il punto dove confluiscono tutti i sentieri.

Dopo una lunga giornata di scoperte e avventure, non c'è niente meglio che gustare i prelibati piatti della gastronomia locale preparati con amore e seguendo tradizioni secolari. Nel centro dell’isola si trovano i villaggi di Tejeda e Artenara, splendide località dal fascino antico e ricche di storia dove poter recuperare le forze circondati da un ambiente meraviglioso.

 

Centro d’Informazioni del Parco Archeologico di Bentayga

Telefono: +34 928 771 550

Le cime di Gran Canaria e il Roque Nublo

Caldera di Bandama

La Caldera di Bandama è un'importante testimonianza del passato vulcanico dell'isola. Questo spettacolare cratere è uno dei paesaggi più sorprendenti che vedrai durante il tuo viaggio a Gran Canaria. Di colossali dimensioni, 800 metri di diametro e 200 di profondità, è uno spazio protetto per il suo enorme valore archeologico.

 

Percorrerne l’interno attraverso un sentiero, immersi nel silenzio e circondati da un’esotica vegetazione, è un’esperienza degna di essere vissuta. Durante la passeggiata ti imbatterai in cactus, palme, piante esotiche e alcuni edifici abbandonati che, nonostante il passare del tempo, rimangono tuttora affascinanti .

 

Nei punti più alti del percorso, potrai ammirare un’originale stampa di Gran Canaria e le famose grotte scavate migliaia di anni fa dagli aborigeni per abitarci. Rimarrai affascinato da questa interessante civiltà preispanica!

 

GUSTA IL VINO VULCANICO

Vicino alla caldera si trova il Real Club de Golf, il campo da golf più antico di tutta Spagna, circondato dalle coltivazioni viticole più eccezionali dell’isola. Prova i vini doc di questa terra! Coltivare la vite tra pietre vulcaniche conferisce al vino un sapore genuino ed unico, difficile da dimenticare. Ti invitiamo a provare questo vino “vulcanico” e apprezzarne l’esplosione di sapori.

Indirizzo: Camino a La Caldera, 40 (Bandama, Santa Brígida)

Caldera di Bandama

Il clima di Gran Canaria

Non importa in che mese dell'anno tu decida di partire per Gran Canaria: le sue calde temperature 365 giorni l’anno rendono quest'isola una destinazione unica. In estate, le temperature oscillano tra i 26ºC e i 28ºC. In inverno, le temperature diurne variano tra i 16ºC e i 24ºC. Il suo privilegiato clima e le sue 2.805 ore di luce solare ti permetteranno di praticare molte attività all'aria aperta, fare il bagno in spiagge paradisiache, magiche escursioni... Immagina di godere dell’estate in pieno inverno: a Gran Canaria puoi farlo! Porta sempre con te il costume da bagno e la crema solare!

  • Non dimenticarti mai il costume da bagno! Le acque delle sue coste godono sempre di un'eccellente temperatura 365 giorni l'anno
  • Le meravigliose zone interne dell'isola sono ideali da percorrere con calma. Se ti avventuri in zone montagnose, evita di indossare sandali o infradito
  • Se pensi di visitare il Pico de las Nieves o il Roque Nublo, porta con te vestiti leggeri per coprirti e la macchina fotografica
  • In primavera, Gran Canaria è particolarmente bella e verde. Partecipa alle sue interessanti escursioni nella natura!
GEN20.6 °C14.7 °C
FEB21.0 °C14.9 °C
MAR21.8 °C15.4 °C
APR22.1 °C15.7 °C
MAG23.1 °C17.0 °C
GIU24.7 °C18.7 °C
LUG26.5 °C20.4 °C
AGO27.1 °C21.2 °C
SET27.1 °C21.2 °C
OTT25.8 °C19.7 °C
NOV23.8 °C17.9 °C
DIC21.8 °C15.7 °C

Organizza il tuo viaggio

Inizia a programmare il tuo viaggio a Gran Canaria oggi stesso. Qui di seguito ti forniamo tutte le informazioni utili perché il tuo viaggio in questo continente in miniatura sia assolutamente perfetto.

 

QUANDO ANDARE?

Preferisci il mare o la montagna? Scegli la data del tuo viaggio in base a ciò che vorresti fare durante il tuo soggiorno sull’isola. Infatti, nonostante il clima di Gran Canaria sia mite e primaverile tutto l’anno, se la tua passione sono le escursioni e ti consideri un amante della natura, ti consigliamo di visitare l'isola nei mesi invernali. Da maggio a ottobre, la temperatura sarà invece perfetta per godere delle sue magnifiche spiagge. E non dimenticarti del famoso carnevale di Gran Canaria! Sfilate, feste, musica, balli e migliaia di persone mascherate che inondano di allegria tutte le località dell’isola. Parti nei mesi di febbraio e marzo e scopri l'allegria di questa festa. Se vuoi visitare l’isola al miglior prezzo, parti in bassa stagione. L'isola è più frequentata e i prezzi aumentano nei periodi di Natale, Carnevale, Pasqua, nei ponti e nei mesi estivi.

 

DOCUMENTAZIONE

Oltre alla tua carta d'identità, indispensabile per viaggiare, non dimenticare la patente di guida se stai pensando di noleggiare un'auto. La patente italiana è valida in tutti gli stati dell'Unione Europea. In caso di necessità, con la tessera sanitaria europea potrai ricevere prestazioni mediche semplici presso i centri di salute pubblici, come il resto dei cittadini spagnoli ed europei. I medici e gli ospedali privati in Spagna non accettano la tessera sanitaria europea; in questo caso l'assistenza medica sarà a pagamento.

 

FUSO ORARIO

Ricorda che le Isole Canarie sono un'ora indietro rispetto all'Italia e al resto della Spagna. Come in Italia, gli orologi si portano avanti di un'ora l'ultima domenica di marzo e indietro di un’ora l'ultima domenica di ottobre.

Come arrivare

IN AEREO

Si può raggiungere Gran Canaria in aereo dalle principali città europee e spagnole. A sole due ore dalla Penisola Iberica e quattro dalle principali città europee, l'Aeroporto di Gran Canaria (LPA) è situato a 20 minuti dalla capitale Las Palmas e a 15 minuti dalle principali zone turistiche.

 

IN NAVE

Per chi preferisce evitare l'aereo o portare con sé il suo veicolo, Gran Canaria è raggiungibile anche via mare partendo da Cadice, nel sud della Spagna. Il Porto di Las Palmas è il porto commerciale più importante delle Canarie. Tradizionale scalo per le crociere, da qui passano ogni anno migliaia di persone provenienti dal resto d'Europa o dalle altre isole dell'arcipelago canario. Puoi anche raggiungere l'isola da Tenerife, su un traghetto che unisce Santa Cruz con il porto di Agaete. Il viaggio dura circa un'ora.

 

Il traffico interinsulare di passeggeri è operato dalle compagnie: Naviera Armas, Fred Olsen e Transmediterranea.

 

PACCHETTI TURISTICI

Molti viaggiatori acquistano pacchetti turistici che comprendono volo, trasferimento da/all'aeroporto e sistemazione.

Dove dormire

Gran Canaria vanta un’ampia offerta alberghiera adatta a tutte le tasche. Le incredibili bellezze naturali dell’isola hanno favorito l’offerta di incantevoli agriturismi, ideali per soggiorni rilassanti e per gli amanti dell’escursionismo, della natura e delle attività all’aria aperta.

 

Hai a tua disposizioni un’ampia rete di alberghi di prima categoria lungo tutto il litorale, dai Resort più impressionanti agli hotel più esclusivi. Controlla che il tuo soggiorno in hotel includa la colazione; questa sarà sicuramente tipo buffet con un’ampia scelta di formaggi, affettati e salumi, cereali, yogurt, frutta, succhi di frutta, pane e dolci. Nella maggior parte degli hotel sono servite anche colazioni con piatti caldi come uova, salsicce e bacon, ma anche i deliziosi prodotti e piatti locali. Buon appetito!

Assistenza sanitaria

È possibile sottoscrivere un’assicurazione che copra l’assistenza sanitaria durante il tuo viaggio. Esistono polizze di viaggio che oltre a coprire le spese mediche, ti proteggono anche in caso di annullamento del viaggio ed eventuali furti.

 

ASSISTENZA MEDICA

Hai diritto ad assistenza gratuita in qualsiasi centro o ospedale pubblico se sei in possesso della tessera sanitaria europea (TSA). La Croce Rossa ha postazioni di pronto soccorso in molte località e spiagge su tutta l’isola. In caso dovessi avere bisogno di cure d’urgenza, ti consigliamo di recarti agli ospedali di riferimento: il Complesso Ospedaliero Insular Materno Infantil, che opera nell’area sud di Gran Canaria, e il Complesso Ospedaliero Universitario di Gran Canaria Dr. Negrín, di riferimento nella parte nord.

Il numero gratuito di emergenza è il 112.

Moneta e dogane

La moneta ufficiale delle Isole Canarie è l'euro. È possibile utilizzare la carta di credito per la maggior parte delle transazioni economiche, soprattutto nelle zone turistiche. I luoghi meno frequentati, piccoli bar e negozi locali potrebbero accettare solo il pagamento in contanti. Escludendo i centri abitati molto piccoli, ci sono bancomat in tutta l’isola. Ricordiamo che viene addebitata una piccola commissione se si preleva con carte di credito di banche diverse da quella dove si effettua il prelievo.

 

NUMERI PER LA CANCELLAZIONE DI CARTE DI CREDITO

4 B - VISA Electron - Master Card - VISA: +34 902 114 400 / +34 913 626 200

Servired (VISA - VISA Electron - Master Card): +34 902 192 100

American Express: +34 902 375 637

Red 6000: +34 915 965 335

El Corte Inglés: +34 901 122 122

Numeri utili

Di seguito ti forniamo una lista di numeri di telefono che potrebbero esserti utili a Gran Canaria. Potrai trovare qualsiasi informazione sull'isola e sui servizi che offre nei punti di informazione dettagliati di seguito.

 

SICUREZZA

Emergenza, pompieri, ambulanza: 112

Policía Local: 092

Guardia Civil: 062

Servizio telefonico di denuncia alla polizia: +34 902 102 112

 

TAXI  

Socomtaxi: +34 928 772 828

Cooperativa Taxi Maspalomas: +34 928 142 634

Taragranca: +34 928 460 000 / +34 928 462 222

Servitaxi: +34 928 931 931

 

AUTOBUS

Global: +34 902 381 110 / +34 928 252 630

 

AEROPORTI

Aeropuerto de Gran Canaria (LPA): +34 928 579 088 / +34 928 579 089

 

COMPAGNIE NAVALI

Transmediterránea: +34 902 454 645

Naviera Armas: +34 902 456 500

Fred Olsen: +34 900 100 107

 

PORTI

Molo Turistico di Las Palmas de Gran Gran Canaria: +34 928 234 960

Club di Yatch di Pasito Blanco: +34 928 142 194

Molo Turistico Marina Anfi del Mar: +34 928 150 120

Porto Turistico di Puerto Rico: +34 928 561 141/ +34 928 561 143

Porto di Mogán: +34 928 565 668 / +34 928 565 151

Porto di Taliarte: +34 928 133 688

Porto di Arguineguín: + 34 928 152 074

Puerto de las Nieves: +34 928 88 62 56

 

UFFICI DI INFORMAZIONE TURISTICA

Centro Insular de Turismo. Patronato de Turismo de Gran Canaria:+34 928 771 550

Ufficio Turismo Mirador del Golf: +34 928 769 585

Ufficio Turismo Anexo II. +34 928 768 409

Ufficio di Informazione Turistica El Portón: +34 928 769 262

Ufficio di Informazione Turistica di Las Dunas: +34 928 765 242

Ufficio di Informazione Turistica di Agüimes: +34 928 124 183

Ufficio di Informazione Turistica di Ingenio: +34 928 783 799

Ufficio di Informazione Turistica di Mogán: +34 928 158 804

Ufficio di Informazione Turistica di Santa Lucía: +34 928 125 260

Ufficio di Informazione Turistica diTelde: +34 828 013 312

Come riceverò i miei documenti di viaggio?

Quasi tutte le compagnie aeree hanno adottato biglietti elettronici in modo che tutti i documenti siano inviabili via e-mail.

Sará sufficiente stampare la conferma di prenotazione e presentala al banco check-in alla partenza.

Inoltre tenga presente che alcune compagnie aeree richiedono obbligatoriamente la stampa della carta d'imbarco, e quindi l'effettuazione del check-in online direttamente sul sito internet della compagnia aerea stessa.

Altre domande frequenti di viaggi...

Condizioni della promozione

Assicurazione di viaggio inclusa con copertura bagaglio, perdita coincidenze, spese mediche fino a € 1.500 all'estero e rimpatrio. Questa assicurazione garantisce assistenza basica nella destinazione, però ricorda che, se desideri riceverne una più completa in loco, dovrai incrementarla aggiungendo alla tua prenotazione altre polizze facoltative (potrai selezionarle prima di confermare la tua prenotazione).

Promozione valida per prenotazioni di pacchetti vacanza, (volo+hotel, volo+hotel+auto, volo+hotel+transfer). Le condizioni di questa campagna verranno applicate solo durante la vigenza della stessa. Le eventuali modifiche della prenotazione posteriori alla campagna non sono contemplate nelle condizioni della promozione menzionate poc'anzi.