Viaggi Danimarca

Le migliori offerte per le tue vacanze

undefined

Selezione di passeggeri, camere e sconti

Camera 1

Adulti

(da 18 anni)

2

Bambini

(0 - 17 anni)

0

Viaggi In Danimarca più Popolari

Tour con trasferimenti e guide inclusi, Viaggi Combinati con due o più destinazioni, Fly & Drive con voli, hotel e noleggio auto

Danimarca: Tradizione e innovazione

Ricordi il detto “Botte piccola fa buon vino”, se non fosse che la bevanda nazionale è la birra, parrebbe creato appositamente per descrivere la Danimarca. Non bisogna, infatti, lasciarsi ingannare dalle timide dimensioni della più piccola delle “sorelle scandinave”.

 

Fusione tra tradizione e innovazione, cultura, gastronomia di altissimo livello, paradisi del design e gemme architettoniche caratterizzano le città di Copenaghen a Aarhus. A Odense le fiabe prendono vita lungo i percorsi dedicati a Hans Christian Andersen. E ovunque ti trovi il mare non si trova mai a più di 50 km e la strada per raggiungerlo è caratterizzata da natura verdeggiante, panorami mozzafiato e scorci idilliaci.

 

Benvenuto in Danimarca.

Troverai tutte le informazioni relative al tuo viaggio nella nostra

Vedi guida completa
Danimarca: Tradizione e innovazione

Itinerario Margherita

Percorrere le strade dell'itinerario Margherita è un'occasione per scoprire scorci naturalistici inaspettati, borghi graziosi accoccolati tra il mare e i boschi della Danimarca. Puoi scegliere di percorrere l'itinerario in bicicletta o in auto, o magari in camper. Qualunque sia il tuo mezzo di trasporto, coglierai il massimo da questa esperienza che potrai fare soltanto in una vacanza in Danimarca.

Itinerario Margherita

Christiansfeld

I disadorni mattoni gialli e i tetti di tegole rosse di Christiansfeld sono l'espressione vivente della Chiesa Morava, che fondò la città nel 1773. Christiansfeld si trova nello Jutland del Sud ed esprime un piano urbano molto ben eseguito che si sviluppa intorno alla piazza della chiesa.

Christiansfeld

Bornholm

Situata a est della Danimarca, nel mezzo del Mar Baltico e a soli 37 chilometri dalla costa meridionale della Svezia, Bornholm sembra creata apposta per una vacanza. Grazie alla posizione, l’isola gode di molte ore di luce che hanno affascinato generazioni di artisti.  Bornholm è un’isola dal ritmo lento e riassume in piccolo il paesaggio danese: ci sono colline dolci, campi verdi e fertili, vasti boschi, costiere frastagliate e numerose spiagge di sabbia bianchissima. La posizione relativamente isolata di Bornholm ne ha conservato il fascino storico e le tradizioni sia culturali, sia gastronomiche. Solo qui potrai visitare le chiese rotonde, fortezze e luoghi di culto allo stesso tempo.

Bornholm

L'antica riserva di caccia nel Nord della Selandia

A nord di Copenaghen si trova quella che un tempo era la riserva di caccia di Re Cristiano V e della sua corte nel tardo XVII secolo. L'UNESCO segnala che le foreste di Dyrehave, Gribskov e Jægersborg rappresentano un esempio unico di "paesaggio disegnato" che include sentieri di caccia ben conservati, pietre miliari e rifugi di caccia, come l'Hermitage.

L

Organizza il tuo viaggio

Puoi iniziare a preparare il tuo viaggio in Danimarca oggi stesso. Ti forniamo tutte le informazioni necessarie per rendere perfetto il tuo viaggio.     QUANDO VISITARE LA DANIMARCA La Danimarca è una meta per le vacanze appetibile tutto l’anno con quattro stagioni ben delineate. Trovi eventi culturali tutti i mesi con intrattenimenti che ti riscaldano in inverno e ti rinfrescano in estate.   Estate In estate il tempo è mutevole, ventilato e con bassa umidità e di giorno le temperature possono raggiungere anche i 30º. A giugno e luglio il sole non tramonta prima delle 22calde e tutti escono all’aperto per godersi le lunghe ore di luce serale. In agosto gli studenti rientrano a scuola quindi la fine del mese è un ottimo periodo per partire, trovi bel tempo e poca gente.   Autunno e inverno Le giornate in inverno sono più corte, ma trovi lo stesso un sacco di opportunità per assaporare e vivere questo bellissimo paese delle meraviglie in versione invernale. Per scoprire l’essenza della hygge danese un viaggio nel mese di dicembre è il momento migliore. In questo periodo, infatti, ovunque viene celebrato il mese del Natale e l’intero paese si addobba per le feste.   ANDARE IN DANIMARCA SPENDENDO POCO Raggiungere la Danimarca non è così costoso. Ci sono voli diretti di linea e low cost per Copenaghen e Billund dai principali aeroporti italiani basta cercare e sicuramente si trova l’offerta più adatta.   FUSO ORARIO  La Danimarca ricade nell’Ora dell’Europa Centrale (CET). La Danimarca ha lo stesso orario dell’Italia. In giugno e luglio il sole sorge prima delle 5:00 e tramonta ben oltre le 22:00, mentre a novembre e dicembre le ore di luce diminuiscono dalle 8:00 alle 16:00 circa.   ELETTRICITÁ La corrente elettrica domestica viene erogata a 220V

Come arrivare?

Arrivare in Danimarca  non è difficile, sta a te scegliere il tuo mezzo preferito.   IN AEREO Per raggiungere la Danimarca in aereo si vola direttamente da diverse città italiane sulla capitale Copenaghen o su Billund nella penisola dello Jutland. L’aeroporto di Copenaghen dista 9 km dal centro della città ed è collegato al centro con metro e treno. Il tragitto con entrambi i mezzi dura 15 minuti.   Dall’aeroporto di Copenaghen puoi inoltre salire comodamente su treni diretti per le principali città della Danimarca. Se invece voli su Billund, ti ritroverai nel cuore dello Jutland e a pochi chilometri da Legoland. Da qui puoi partire alla scoperta della Danimarca noleggiando una macchina, in autobus e treno o pedalando su gli oltre 12.000km di piste ciclabili.   IN AUTO DALL’ITALIA Si tratta di circa 1500km dal Nord Italia attraversando Svizzera e Germania.   IN TRENO La Danimarca si può raggiungere in treno dall'Italia con treni che collegano Milano a Copenaghen via Zurigo. bahn.de

Documenti e sconti

DOCUMENTI DI VIAGGIO Per i cittadini Schengen per entrare in Danimarca è sufficiente la carta d'identità valida per l'espatrio. Per cittadini NON Schengen è si viaggia con passaporto e alcune nazioni necessitano anche di un visto. I minori al di sotto dei 15 anni, accompagnati, viaggiano con certificato d’identità valido per l’espatrio o con passaporto personale. I minori di 15 anni, NON accompagnati, devono obbligatoriamente possedere il passaporto personale.   CITY CARD Le città di Copenaghen, Aarhus, Aalborg e Odense hanno le city card per utilizzare i trasporti o per ingressi alle attrazioni.

Lingue

La lingua nazionale è il danese. Ha tre caratteri speciali posti alla fine dell’alfabeto Æ (pronunciata in genere come una e molto aperta), Ø (pronunciata come la ö tedesca) e Å (pronunciata come una o aperta). La lettera Å si può anche scrivere AA. Troverai molti nomi di città che iniziano in questo modo come, ad esempio, Aalborg e Aarhus.   Anche se non parli danese è molto facile muoversi in Danimarca perché tutti hanno un’ottima padronanza dell’inglese. Scoprirai che la gente del luogo non ha nessun problema a fermarsi per strada e darti indicazioni in inglese. Al cinema i film stranieri vengono proiettati in lingua originale e sottotitolati in danese.

Valuta e mance

Le monete danesi sono la corona e l’øre. Ci sono cento øre in una corona. La Danimarca non utilizza la moneta unica quindi l’Euro è moneta straniera e non viene legalmente accettata come pagamento.   CARTA DI CREDITO Negozi, ristoranti, attrazioni e hotel accettano senza alcun problema le principali carte di credito e di debito, anche per importi minori.   MANCE I costi del servizio sono inclusi per hotel, ristoranti e taxi. Ma se pensi di essere stato trattato bene e sei particolarmente soddisfatto sentiti libero di lasciare la mancia! L’ammontare lo decidi tu e dipende solo da te.

Ambasciata e consolati

Ambasciata Gammel Vartov Vej 7 2900 Hellerup Tlf. +45-39626877 info.copenaghen@esteri.it   Servizio consolare Østergade 24B, 2 piano 1100  København K Tel. +45-39183444 consolato.copenaghen@esteri.it

Come riceverò i miei documenti di viaggio?

Quasi tutte le compagnie aeree hanno adottato biglietti elettronici in modo che tutti i documenti siano inviabili via e-mail.

Sará sufficiente stampare la conferma di prenotazione e presentala al banco check-in alla partenza.

Inoltre tenga presente che alcune compagnie aeree richiedono obbligatoriamente la stampa della carta d'imbarco, e quindi l'effettuazione del check-in online direttamente sul sito internet della compagnia aerea stessa.

Altre domande frequenti di viaggi...