Ricerca origine...

Caricamento destinazioni in corso...

Prenota il tuo hotel in 3 passi

Caricamento destinazioni in corso...

Pacchetti Volo+Hotel di Speciale Famiglie per Gran CanariaSelezione dei pacchetti Volo+Hotel di Speciale Famiglie per Gran Canaria

Itinerari di Vacanze con bambini per Gran CanariaItinerari combinati di Vacanze con bambini per Gran Canaria con trasferimenti, visite e la consulenza dei nostri esperti

Combinati di Vacanze con bambini per Gran CanariaViaggio flessibili di Vacanze con bambini visitando 2 o più destinazioni a Gran Canaria

crociereLa nostra selezione di crociere

una destinazione turistica fenomenale

una destinazione turistica fenomenale

Un Continente in Miniatura

Gran Canaria è oggi una meta turistica molto ambita, da ogni parte del mondo. A contribuire a renderla una destinazione "in" ci pensano alle che spiagge. Il litorale di spiagge si estende per oltre 60 chilometri e vanta spiagge molto diverse ma tutte bellissime e degne di nota.

Un lembo di terra di immensa ricchezza paesaggistica

La più grande attrazione preispanica dell’isola di Gran Canaria nonché patrimonio culturale, ovvero il Cenobio di Valeron. Si tratta di un spettacolare granaio preispanico collettivo creato artificialmente nel tufo.

Dalla cucina aborigena alle ricette d’avanguardia

Oltre mille ricette, influenzate da cento culture diverse. L’offerta gastronomica di Gran Canaria è varia ed è stata influenzata da tutti i popoli che nel corso degli anni hanno messo piede su quest’isola, cambiandone gli usi, modificandone e migliorandone la cucina.

Gran Canaria. Offerte viaggi, vacanze, hotel, sconti nelle Isole Canarie

Scopri Gran Canaria, un continente in miniatura ricco di contrasti, antiche tradizioni e bellezza naturale. Al calare del sole, scopri una terra nuova, ricca di ambiente, allegria e divertimento.

Previsioni del tempo mese per mese

GEN

Max20.6

Min14.7

FEB

Max21

Min14.9

MAR

Max21.8

Min15.4

APR

Max22.1

Min15.7

MAG

Max23.1

Min17

GIU

Max24.7

Min18.7

LUG

Max26.5

Min20.4

AGO

Max27.1

Min21.2

SET

Max27.1

Min21.2

OTT

Max25.8

Min19.7

NOV

Max23.8

Min17.9

DIC

Max21.8

Min15.7

  • Non dimenticarti mai il costume da bagno! Le acque delle sue coste godono sempre di un'eccellente temperatura 365 giorni l'anno

  • Le meravigliose zone interne dell'isola sono ideali da percorrere con calma. Se ti avventuri in zone montagnose, evita di indossare sandali o infradito

  • Se pensi di visitare il Pico de las Nieves o il Roque Nublo, porta con te vestiti leggeri per coprirti e la macchina fotografica

  • In primavera, Gran Canaria è particolarmente bella e verde. Partecipa alle sue interessanti escursioni nella natura!

Scopri il dito di Dio

Sono ormai lontani gli anni di frenetica attività, quando Puerto de Las Nieves era il più importante porto dell’isola. Rilevato nel XIX secolo dal Puerto de la Luz, a Las Palmas, ha saputo mantenere il suo particolare incanto e le antiche tradizioni. Adesso Puerto de las Nieves è un incantevole borgo di pescatori di casette basse, dipinte di bianco e azzurro, piene di balconcini; la destinazione ideale dove rilassarsi, guardando le barche passare mentre si gustano ottimi piatti di pesce nei suoi allegri ristoranti familiari che animano le rive del suo litorale. Nella Ermita de las Nieves troverai il Triptico de la Virgen di alto valore artistico. È anche il punto di partenza del traghetto per Tenerife, a solo un'ora di distanza. Qui potrai vedere il famoso “Dito di Dio”, chiamato anche Roque Partido (la Rocca Spezzata), che fu spaccato a metà da un temporale nel 2005 e che crea un panorama unico e spettacolare. I suoi dintorni sono perfetti per le immersioni, mentre i surfisti preferiscono la Punta de las Viejas, a nord del Puerto. Se la tua passione è la pesca, i pescatori sul molo spesso accettano sulle loro barche i curiosi viaggiatori; non temere di chiedere un "passaggio", perché una delle cose che ricorderai di Agaete è proprio la simpatia e l’ospitalità dei suoi abitanti.

Il segreto di Cristoforo Colombo

Gran Canaria è ancora oggi un crocevia di culture. In passato, è stato per molti marinai l’ultimo luogo conosciuto prima di addentrarsi nell’immensità dell’oceano verso terre sconosciute. Sono molti a pensare che Cristoforo Colombo scelse la rotta delle Canarie mosso da qualcosa di più del solo vento favorevole. È da secoli che abitanti e storici del posto tessono storie sul perché egli abbia deciso di passare proprio da Las Palmas e La Gomera, invece di optare per porti più grandi. Esistono diversi libri che narrano di una sua possibile amante: si vocifera che fosse la nobile Beatrice de Bobadilla, membro della corte spagnola e consigliera della stessa Isabella La Cattolica. Quel che è certo è che esiste una stretta relazione tra Gran Canaria e il mitico Ammiraglio che, in cerca del percorso più breve per arrivare alle Indie, inciampò su un Nuovo Mondo. La Casa Museo di Colombo a Las Palmas è una delle testimonianze di questa relazione storica. È uno degli edifici più belli dell’isola ed è dedicata alla scoperta universale dell’America. Consigliamo di visitarla per ammirare da vicino la magnifica ricostruzione de “La Niña”, la caravella preferita di Colombo, ma anche passeggiare nell’incredibile "Sala della Scoperta", dove sono svelati i segreti dei quattro viaggi del celebre genovese. Nella stessa sala, si trova una riproduzione del diario che Colombo scrisse prima di intraprendere la sua rotta verso l’ignoto.

Il mistero dei Guanci

Parti per Gran Canaria e segui le tracce degli antichi Guanci. L’isola conserva numerosi vestigi della millenaria cultura dei primi abitanti dell’isola, un patrimonio eccezionale da non perdere. L’origine di questi abitanti preispanici, il cui arrivo al paradiso di Gran Canaria risale al 3.000 a.C., è tuttora un mistero. Sorprende il possibile vincolo con il popolo egizio, dato che questi primi abitatori del paradiso canario utilizzavano metodi di mummificazione simili a quelli di quest’antica civiltà. Gli archeologi ritrovano tuttora oggetti guanci per tutto l’arcipelago. Di grande interesse antropologico fare la conoscenza di questa civiltà che, nell’epoca in cui visse, governò su un’isola situata al confine con il mondo allora conosciuto, quando ancora non si sapeva se l’oceano finisse da qualche parte. Ti consigliamo di visitare il gigantesco silo di Cenobio de Valerón, un rifugio di grotte utilizzato come deposito per il grano; il Parco Archeologico Cueva Pintada di Gáldar, dove potrai ammirare incredibili esempi della pittura aborigena; gli insediamenti guanci di Tufia, Cuatro Puertas, Túmulo de la Guancha, e il celebre Museo Canario.

¡Bienvenidos a la fiesta!

Gran Canaria è cultura, musica, folklore e molto divertimento. Scopri l'isola durante le sue allegre e numerosissime feste popolari, che si celebrano quasi ogni giorno dell'anno in qualcuno dei suoi 21 municipi. Vivi la Settimana Santa, visita Arucas durante le celebrazioni del Corpus Christi e ammira i suoi tradizionali tappeti di trucioli, sale, fiori e terra; perditi a Las Palmas de Gran Canaria o a Maspalomas e scopri l'allegria del suo famoso Carnevale… E quando il giorno muore, l’isola rinasce, offrendo al turista innumerevoli occasioni di divertimento. Lasciati travolgere dalla sua animata vita notturna! Il suo clima mite ti permetterà di godere sempre dei ristoranti all'aria aperta. Ce ne sono che guardano al mare, ubicati in meravigliosi centri storici, in animati viali, o in accoglienti e tranquilli cortili interni, dove potrai cenare alla luce della luna mentre godi della musica in diretto... E per gli insonni e gli amanti delle feste con la F maiuscola, Gran Canaria offre un'infinita scelta di bar, pub e after, discoteche e casinò, dove il divertimento è garantito. Scegli tra i suoi mille ambienti, e goditi Gran Canaria.

Un viaggio tra mille sapori

Uno dei modi migliori e più originali di conoscere un posto è proprio attraverso la sua cucina. A Gran Canaria, intraprenderai un viaggio tra mille sapori, nel quale la cucina popolare si mescola con intrepide proposte d’avanguardia, regalandoti esperienze gastronomiche uniche. Gusta il suo pesce e i suoi frutti di mare, cucinati magistralmente in deliziosi stufati di patate e batate e accompagnati dal caratteristico e aromatico mojo. Consigliamo di provare la Vieja, il pesce nazionale canario, e le saporite zuppe di verdura o di pesce. Per quelli che preferiscono la carne, esiste anche un’ampia varietà di piatti nei quali la carne di baifo (vitello), la carne bovina, il pollo e il coniglio fanno da grandi protagonisti. E per i veri intenditori, proponiamo un ottimo vino DOC di Gran Canaria per accompagnare uno squisito formaggio: il cosiddetto “formaggio di fiore”, una delicatessen alla portata di tutti, grazie alla quale la zona settentrionale di Guía si è valsa l’appellativo di “piccola Francia”. È l’ora del dessert e, insieme alle famose banane canarie, si fanno spazio sulla tavola frutti tropicali come manghi e papaye. Gran Canaria è anche terra di deliziosi dolci e liquori. Inizia la serata con un chupito di dolce rum al miele o del famoso “Cobano”, un rum di banane che sorprende per il suo sapore e il suo corpo. Benvenuti a Gran Canaria e.. ¡buen provecho!

Gran Canaria, un'oasi di terra e mare

Davanti a te, un infinito mare di possibilità. Le acque cristalline dei suoi 236 chilometri di costa e il suo affascinante mondo sommerso, rendono l’immersione e la pesca in alto mare delle esperienze uniche da vivere durante il tuo soggiorno a Gran Canaria. Come in un film, potrai nuotare tra balene e delfini mentre osservi il relitto di un veliero. Con una temperatura media che oscilla tra i 18ºC e i 22ºC, sono pochi quelli che resistono a un bel tuffo, anche in inverno. Scopri gli sport nautici, un modo divertente di mantenersi in forma sempre più in voga tra i turisti. Sfrutta i venti ideali di quest’isola e lanciati a vele spiegate alla conquista dell’Atlantico. Surf, windsurf, vela latina... Gran Canaria è un’oasi di servizi nautici e infrastrutture di ottima qualità. Salpa in un piacevole giro in barca a vela! Fai un bagno in pieno mare e ormeggia nelle piccole cale nascoste, racchiuse tra ripide scogliere. Di ritorno sulla terraferma, ti aspetta un'ampia varietà di ristoranti, terrazze, club con atmosfera, feste... Questo e molto altro è Gran Canaria, autentica oasi di terra e mare!

Come riceverò i miei documenti di viaggio?

Quasi tutte le compagnie aeree hanno adottato biglietti elettronici in modo che tutti i documenti siano inviabili via e-mail. Sará sufficiente stampare la conferma di prenotazione e presentala al banco check-in alla partenza. Inoltre tenga presente che alcune compagnie aeree richiedono obbligatoriamente la stampa della carta d'imbarco, e quindi l'effettuazione del check-in online direttamente sul sito internet della compagnia aerea stessa.

Tornare in alto