Ricerche
Profilo
Partenza:
199 43 43 43
Aiuto...
Social...
Cambia paese...

Costa Rica e Panamá, 14 Giorni

Costa Rica e Bocas del Toro 8

Tour con soggiorno mare

Costa Rica e Panamá: Costa Rica e Bocas del Toro, tour con soggiorno mare

Scopri i paesaggi peculiari di questo territorio che unisce due emisferi.

Un fantastico viaggio che combina la natura variegata e ricca dell'istmo centroamericano, le sue spiagge ed isole bagnate dal Mar dei Caraibi e la città di Panamá, moderna e cosmopolita, caratterizzata dall'impressionante canale.

Servizi inclusi nel viaggio

  • Volo di linea di andata e ritorno.
  • 1 notte a San José, 2 notti presso il Vulcano Arenal, 2 notti al Tortuguero, 2 notti nella zona caraibica costaricana, 2 notti a Bocas del Toro e 3 notti a Ciudad de Panamá.
  • Volo interno da Bocas de Toro a Ciudad de Panamá.
  • Assistenza e transfer tra gli aeroporti e gli hotel, tanto all'arrivo, quanto alla partenza.
  • Trasporto in minibus od autobus, con aria condizionata.
  • Trasporto in lancia lungo i canali del Tortuguero e da Almirante all'Isola Colon.
  • Sistemazione negli hotel indicati (o similari).
  • Soggiorno con trattamento di pernottamento e prima colazione a San José, Vulcano Arenal, Puerto Viejo, Bocas del Toro e Ciudad de Panamá.
  • Soggiorno con trattamento di Pensione Completa al Tortuguero, includendo i pranzi e la prima colazione dal 4º giorno fino al pranzo del 6º giorno.
  • Al Tortuguero, è inclusa la visita dei canali del Parco, così come le escursioni e le attività che si indicano come tali nell' itinerario.
  • Guide local in spagnolo e inglese a Tortuguero.
  • Assistenza continua da parte dei nostri agenti corrispondenti in ogni destinazione.
  • Servizio di attenzione al cliente 24 ore su 24, da parte del nostro proprio centro di assistenza.
  • Assicurazione di viaggio.

Servizi NON inclusi

  • Ingresso al Parco Nazionale del Tortuguero (17 USD per persona) da pagare direttamente nella destinazione il giorno stesso della visita.
  • Escursione notturna per l'oservazione delle tartarughe durante l'epoca della deposizione delle uova (30 USD circa).
  • Tasse di frontiera tra Costa Rica e Panamá.
  • Qualsiasi servizio non indicato come incluso nel paragrafo anteriore.

Note Importanti

  • Nel caso in cui il volo internazionale effettuasse uno scalo in qualche aeroporto degli Stati Uniti, sarà obbligatorio essere in possesso del passaporto a lettura meccanica e dell'autorizzazione al viaggio elettronica; in caso contrario, non sarà consentito imbarcarsi. Questa autorizzazione (Electronic System Travel Authorization - ESTA) può essere rilasciata solo via Internet, e sarà responsabilità del viaggiatore l´espletamento di questa procedura que puè essere elaborata nel nostro sito. Per il volo tra Bocas del Toro e Panamá, il peso autorizzato del bagaglio da imbarcare è di 11 Kg. (26 Lb) e quello del bagaglio a mano di 4 Kg. (per persona). Il costo per Kg. extra è di 2,50 USD e dovrà essere pagato direttamente alla compagnia aerea, al momento del check-in. La deposizione delle uova nel Tortuguero avviene prevalentemente nel periodo che va da giugno ad ottobre. Le tartarughe Baula raggiungono questa zona durante il periodo compreso tra febbraio e luglio, con maggior frequenza durante aprile e maggio. Le tartarughe Carey e Verde si spingono fino qui per depositare le uova tra luglio ed ottobre. Per cause operative, dovute alle variazioni temporanee del flusso nei canali del Toruguero, in certi casi, il pranzo del 4º giorno, potrebbe consistere in un pranzo al sacco, in funzione del porto utilizzato per il rientro..
Itinerario Completo

Giorno 1: Italia - Costa Rica

All'ora indicata, presentazione in aeroporto, per imbarcarsi sul volo di linea con destinazione San José de Costa Rica. Disbrigo delle procedure di check-in ed imbarco. Arrivo all'aeroporto internazionale di Juan Santamaría a San José. Disbrigo delle procedure di ingresso e doganali. All'uscita dal terminal, assistenza da parte del nostro personale dell'ufficio ricettivo, che fornirà informazioni e consigli sullo svolgimento del programma. Trasferimento in hotel, arrivo, assegnazione delle camere e resto del pomeriggio a disposizione. Pernottamento.

Giorno 2: San José - Vulcano Arenal

Prima colazione in hotel e partenza la mattina per la cordigliera centrale, all'interno del paese. Cominciamo già ad attraversare i bellissimi paesaggi costaricani, zone dedicate all'agricoltura ed all'allevamento del bestiame, fiumi e boschi, per poi giungere alla città di La Fortuna, che sorge sulle pendici della cordigliera di Tilarán ed ai piedi del Vulcano Arenal. Arrivo in hotel a mezzogiorno. Resto della giornata a disposizione, per cominciare a conoscere le differenti attrazioni che offre la zona, tra le quali spiccano i pozzi e fiumi di acqua termale che sgorgano intorno al vulcano. Questo Parco Nazionale si estende tra la cordigliera di Tilarán e le pianure di San Carlos ed è troneggiato dal suo maestoso vulcano, che costituisce l'elemento più caratteristico, nonché una delle principali attrattive naturali del paese. Dall'alto dei 1.633 metri del suo cono impressionante, quasi perfetto, domina tutta la zona sottostante e riflette la propria immagine sulle acque del lago, dando vita ad un paesaggio unico ed assai caratteristico. Il Parco possiede una vegetazione ed una fauna ricche ed eterogenee, con diversi tipi di boschi e foreste tropicali che completano questo scenario così peculiare.

Giorno 3: Vulcano Arenal

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per effettuare alcune delle numerose attività offerte nella zona. L'area di conservazione è costituita da foreste molto umide e pluviali, irrigate dalle piogge e drenate da un'infinità di corsi d'acqua permanenti, tra i quali si trova il fiume Caño Negro che sfocia nella laguna Arenal. Inoltre qui si trovano diverse cascate, come quella della Fortuna, vicino al villaggio, con un salto d'acqua di 38 m. di altezza che forma pozze perfette per il bagno e di facile accesso. Le foreste della zone di alta montagna sono casa e rifugio di numerose specie di uccelli, tra i quali spicca il quetzal, e allo stesso tempo proteggono varie specie in pericolo di estinzione. Il vulcano iniziò la propria attività nel 1968 e la regione abbraccia una serie di paesaggi di grande bellezza e contrasti con zone estese adibite all'allevamento del bestiame e campi coltivati. I fiumi sotterranei sgorgano generando diverse fonti e pozze termali, che costituisco un'altra attrattiva importante della zona. In quest'oasi di pace dominata dall'imponente vulcano sullo sfondo hanno aperto vari centri termali adibiti alla talassoterapia ed ai massaggi. Qui si trova il villaggio di La Fortuna, una cittadina inizialmente agricola e che oggi si è sviluppata offrendo una varietà di piccoli commerci e ristoranti, dove si può assaporare l’eccellente carne bovina di questa regione, ma anche pizzerie e ristoranti con cucina tipica e internazionale.

Giorno 4: Vulcano Arenal – Parco Nazional Tortuguero

Di buon mattino, intorno alle 6:00, partiremo dall'hotel per raggiungere la regione orientale del paese. Il cammino procede attraverso la cordigliera scendendo verso la costa caraibica tra montagne, fiumi e pianure ricoperte dalla vegetazione lussureggiante. Scendendo verso la costa, il paesaggio inizia a mutare, lasciando spazio a pianure, fattorie ed allevamenti di bestiame, che ci accompagnano fino a Guapiles, dove verrà servita una colazione tipica. Da qui, il percorso continua in direzione nord-est, seguendo il corso del fiume Parismina, per addentrarsi, lungo un cammino non asfaltato, in una fitta pianura punteggiata da pascoli e da piantagioni di banane e per raggiungere finalmente il porto fluviale dal quale c'imbarcheremo su una lancia per intraprendere la navigazione attraverso un sistema di canali naturali di magica bellezza, durante la quale potrai ammirare la peculiare e meravigliosa natura del posto. Arrivo in hotel, che sorge sulle sponde del canale, costituito da edifici circondati da giardini integrati nel paesaggio naturale della zona. Assegnazione delle camere e pranzo in hotel. Nel pomeriggio è prevista una visita inclusa del piccolo villaggio di Tortuguero. Un breve cenno storico: i nativi, con certi lineamenti maya, vivevano di caccia e pesca, adattandosi alle risorse del territorio circostante. Oggi continua ad essere un piccolo villaggio che vive di pesca e di turismo, grazie alla produzione ed alla vendita di manufatti tipici. Cena e pernottamento.

Giorno 5: Parco Nazionale Tortuguero

Soggiorno con trattamento di Pensione completa in hotel. Durante questa giornata realizzeremo diverse attività incluse, come passeggiate lungo i sentieri della zona e navigazione attraverso i canali del Parco Nazionale per ammirare e godersi la vita allo stato selvaggio che la riserva ospita e protegge. Si tratta del parco più emblematico del paese, essendo, tra l'altro, l'area più importante per la deposizione delle uova delle grandi tartarughe marine. È costituito da una vasta pianura allagata, attraversata da un sistema naturale di lagune e canali navigabili, da alcune colline di scarsa altitudine ricoperte da boschi dalla fitta e varia vegetazione, con alberi che raggiungono una notevole altezza. Questa vegetazione esuberante è l'habitat perfetto per una fauna ricca e varia, tra la quale abbondano le scimmie (congo, carablanca e colorado), facilmente visibili, così come altre specie quali il tucano, l'ara verde e gli aironi. Non è difficile nemmeno avvistare coccodrilli, tartarughe terrestri e d'acqua dolce, oltre a rane multicolori, iguane e basilischi. Esistono altri abitanti di questi boschi, anche se più difficili da avvistare, come alcuni mammiferi in via di estinzione: il manatì, il danta (tapiro), l'orso formichiere od il giaguaro. Al termine di questo percorso mattutino, rientro in hotel per riposarci e per pranzare. Pomeriggio a disposizione per usufruire dei servizi dell'hotel o per partecipare ad alcune attività e passeggiate facoltative. Le spiagge estese e rettilinee di questo luogo sono ideali per la deposizione delle uova delle grandi tartarughe marine come la Baula (o tartaruga liuto), la Carey (o tartaruga embricata)e la Verde, specie di importanti dimensioni che si spingono fino alla spiaggia per nidificare, protette dall'oscurità della notte. Le tartarughe della specie Carey e Verde depositano le uova tra luglio ed ottobre, mentre le Baula prediligono il periodo tra febbraio e luglio, con maggior frequenza durante i mesi di aprile e maggio. I vari stabilimenti alberghieri organizzano escursioni sulla spiaggia durante questi mesi, sempre in piccoli gruppi accompagnate da guide specializzate. Questa escursione non è inclusa nel prezzo. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 6: Parco Nazionale Tortuguero - Caraibi costaricani

Prima colazione in hotel e partenza di nuovo per l'interno attraverso canali spettacolari. Pranzo lungo il cammino e proseguimento per la costa caribica, fino ad arrivare alla città di Limón. Si tratta di uno dei porti più importanti del paese, fondato nel 1870 come porto esportatore di banane e grano ed è altresì una delle città più antiche del continente. Da Limón, il viaggio prosegue verso il sud, dove la strada costeggia il mare tra paesaggi tipicamenti caribici, con grandi palme da cocco che accarezzano la spiaggia. Una volta arrivati in hotel, verranno assegnate le camere ed avremo il resto della giornata a disposizione per cominciare a goderci il caratteristico ambiente dei Caraibi, baciati dai caldi raggi del sole, esplorando piccoli villaggi di pescatori convertiti oggigiorno in rinomate località turistiche affollate di bar con piacevoli terrazze, ristoranti e mercatini d'artigianato che invitano ad una gradevole passeggiata, accompagnata dalla calda brezza e dalla musica giamaicana di sottofondo. Si tratta di un luogo speciale, distinto dal resto del paese, che ospita una popolazione multirazziale, dove a predominare è quella afro-caribica di origine giamaicana che conserva ancora, in buona parte, le proprie tradizioni e ritmi.

Giorno 7: Caraibi costaricani

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per goderti la spiaggia ed il paesaggio, tipicamente caribico, con le palme da cocco e le mangrovie accarezzano la spiaggia di sabbia bianca, addentrandosi nel mare dalle calde e placide acque. Su questa costa si estende il Parco Nazionale Cahuita, che, assieme al Rifugio Nazionale della Vida Selvatica Gandoca-Manzanillo (più al sud), costituisce una delle aree di maggiore bellezza scenica di tutto il paese: entrambi ospitano infatti gli esempi più significativi della tipica vegetazione della regione. L'attrazione principale è costituita dalle spiagge di sabbia bianca, accarezzate da migliaia di palme da cocco e lambite dalle acque tranquille del mare, poco profondo e limpido, con barriere coralline vicino alla costa. La zona è un fitto bosco tropicale, con un'infinità di palme, con mangrovie e zone umide, dalle coste ricoperte da lussureggianti palme da cocco. Questo luogo è il rifugio di una fauna variegata, che comprende piccoli mammiferi, come le vivaci scimmie dalla faccia bianca, facilmente visibili, che spesso si avvicinano amichevolmente ai visitatori, così come varie specie di uccelli che popolano le zone paludose e le mangrovie. Tra i coralli, non molto lontani dalla costa, tra i quali spicca il cosiddetto “Corno di Alce”, vivono le aragoste ed i cetrioli di mare, oltre ad estese praterie di alghe e pesci multicolori caratteristici di questo mare tropicale.

Giorno 8: Caraibi costaricani - Bocas del Toro

Prima colazione in hotel e partenza di nuovo lungo la costa meridionale alla volta di Sixaola, caratteristico punto di frontiera dove , una volta sbrigate le procedurie doganali, sempre accompagnati dal nostro agente costaricano, entreremo in territorio panamense. Proseguimento per Changuinola ed Almirante, per imbarcarci sulla lancia che, attraversando la baia di Almirante, ci condurrà sull'Isola Colón, la più grande di questo arcipelago caribico, composto da oltre 60 isole, isolotti e banchi di sabbia ricoperti da mangrovie. Arrivo, assistenza e trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione per andare alla scoperta di ogni angolo di questo arcipelago, ricco di attrazioni di ogni tipo. La piccola città è pervasa da un'atmosfera tipicamente caribica, con costruzioni di legno adibite a bar con terrazze per un gradevole sosta ed a ristoranti dove degustare piatti della cucina regionale od internazionale.

Giorno 9: Bocas del Toro

Prima colazione in hotel e giornata a disposizione per approfittare delle numerose attività che si possono praticare sulle varie spiagge di sabbia bianca, sulle isole e nelle baie dell'arcipelago. Questo luogo è circondato da paesaggi naturali ricoperti di boschi, tra i quali fanno capolino i villaggi indigeni, che si tuffano nel mare che ospita barriere coralline multicolori: il Parco Nazionale protegge i vari ecosistemi, grazie alla forza della flora e della fauna ricche e variegate. L'arcipelago è ricco di richiami turistici per i suoi visitatori: passeggiate tranquille attraverso i boschi e le spiagge, snorkelling tra i coralli, o ancora percorsi in lancia per conoscere i luoghi di spicco, gli isolotti e le foreste di mangrovie e tuffarsi nelle acque che lambiscono le bellissime spiagge come quella di Boca del Drago o l'ancor più nota Playa de las Estrellas, così chiamata per le sue acque tranquille e trasparenti, attraversate da una lingua di sabbia bianca: qui si può osservare un'infinità di stelle marine, grandi e di color arancio che riposano sul fondo e che rappresentano una specie marina protetta dalle leggi panamensi. Un altro luogo di grande interesse è la regione di Bocatorito, al sud dell'isola Cristóbal, dove viene tessuto un labirinto di canali fiancheggiati da mangrovie che formano un bel paesaggio lacustre e dove si trova la Baia dei Delfini, animali che si nutrono dei numerosi pesci e crostacei che abitano queste acque, nascosti tra le radici delle mangrovie e che spesso è facile incontrare. Il Parco Nazionale dell'Isola di Bastimentos è caratterizzato da spiagge ed isolotti che dipingono uno scenario naturale che offre altresì numerose attrazioni capaci di soddisfare tutti coloro che lo visitano

Giorno 10: Bocas del Toro - Città di Panama

Prima colazione in hotel. All'ora stabilita partenza per l'aeroporto di Bocas del Toro in tempo utile per imbarcarci sul volo con destinazione Ciudad de Panamá. All'arrivo saremo ricevuti dal personale del nostro ufficio ricettivo che ci accompagnerà in hotel. Assegnazione delle camere e resto della giornata a disposizione per cominciare ad andare alla scoperta di questa capitale interessante e cosmopolita, che possiede centri commerciali degni di nota, un lungomare ed il centro storico coloniale, affiancato dalla moderna zona di El Causeway de Amador, da ammirare per la vista spettacolare che da qui si godono sulla città e sul canale di Panamá: è decisamente la panoramica migliore della città, soprattutto a metà del pomeriggio, quando le barche aspettano di poter fare il loro ingresso nel canale e transitano sotto il ponte de las Americas. La strada, lunga circa due chilometri, fu creata su tre isole collegate tra di loro mediante le rocce scavate dello stesso canale. Da qui si può vedere l'altra parte della baia, dove sorge la zona più moderna della città, con edifici alti, hotel e blocchi di appartamenti. La città vanta ristoranti, bar, discoteche e luoghi di divertimento di ogni tipo, dove la vita notturna è assai frizzante.

Giorno 11: Città di Panama

Prima colazione inclusa in hotel. Giornata a disposizione per continuare a visitare la città ed il centro storico, che realmente fu la seconda città di Panamà ed à caratterizzato dall'architettura coloniale. Qui si trovano edifici di un certo interesse, quali la Cattedrale, il Palazzo Municipale, la Chiesa di San José ed il suo Altare d'Oro, l'Arco Chato od il convento di Santo Domingo, con belle piazze e passeggiate come la Piazza dell'Indipendenza, il Paseo de las Bóvedas o la Piazza Bolívar, dove sorge il Teatro Nazionale. Di giorno è alquanto piacevole conoscere la città, contemplare il famoso Canale, visitare la diga di Miraflores, da dove osservare il passaggio delle barche in questo punto ed il funzionamento delle chiuse. Consigliamo altresì di percorrere la città moderna, dove si trovano diversi centri commerciali e la zona finanziaria.

Giorno 12: Città di Panama

Prima colazione inclusa in hotel. Giornata a disposizione per continuare a godersi la città o per spingersi all'interno, visitando luoghi come il Camino de Cruces, oppure per addentrarsi nella foresta panamense e provare l'emozione di fare un salto a ritroso nel passato, ai tempi delle culture ancestrali precolombiane, avvicinandosi alle comunità indigene che abitano il cuore della selva, sulle sponde del Chagres. Un'alternativa interessante è quella di attraversare il paese in treno, costeggiando il canale per raggiungere la città di Colón e la fortezza di Portobello, sulla costa atlantica.

Giorno 13: Città di Panama - Italia

Prima colazione inclusa in hotel. Tempo libero fino all'ora stabilita per il trasferimento in aeroporto. Procedure di registrazione ed imbarco sul volo in partenza per l'Italia. Pernottamento a bordo.

Giorno 14: Italia

Arrivo all’aeroporto di origine. Fine del viaggio e dei nostri servizi.

San José

San Jose de Costa Rica è un centro economico, politico e culturale nonché la capitale e la città più abitata dello Stato, oltre alla capitale della provincia omonima. San Jose è situato su un'altitudine a 1.170 metri sul livello del mare: si trova immerso in una valle, circondata da bellissime montagne e vulcani maestosi. La temperatura media oscilla tra i 18 e i 24 gradi centigradi, con le notti un po' più fresche.. I mesi più piovosi sono maggio, settembre, ottobre e novembre, per il resto dell'anno è una città abbastanza soleggiata, colpita soltanto di tanto in tanto da brevi acquazzoni.

Vulcano Arenal

Si trova nel distretto di La Fortuna, nel Cantone San Carlos, nella provincia di Alajuela. Possiede un cono impressionante, quasi perfetto, di 1.633 metri di altezza che s'innalza dominando tutto il territorio circostante e riflettendo la propria immagine nelle acque del lago e dando vita ad un paesaggio unico ed assai caratteristico. Il parco che lo ospita, con una flora ed una fauna ricche e variegate e distinti tipi di boschi e selve tropicali, completa il peculiare quadro paesaggistico. L'area di conservazione comprende boschi più umidi e foreste pluviali, battuti dalle piogge e drenati dall'infinità dei corsi d'acqua permanenti, tra i quali il fiume Caño Negro, che sfocia nella laguna Arenal, e vari salti d'acqua, come la cascata della Fortuna, nei pressi della località.

Cahuita

Ubicata al largo dell'estesa costa dei Caraibi del Sud, Cahuita è, grazie alle bellissime spiagge di sabbia nera, una delle località più rilassanti ed esotiche di Limon. Con acque calde e placide, questo paradiso tropicale è il luogo ideale per i viaggiatori tranquilli alla ricerca di una località di mare pittoresca.

Tortuguero

Il Parco nazionale Tortuguero si estende nel distretto di Colorado, nel Cantone di Pococí, nella regione nord-orientale del paese. Grazie alle sue caratteristiche, si tratta di uno dei parchi più emblematici, essendo uno dei santuari scelti dalle grandi tartarughe marine della zona caraibica per deporre le uova. È coperto da boschi fitti e dalla vegetazione assai varia, caratterizzato da palme da cocco sul litorale e foreste pluviali nell'interno, con alberi che raggiungono altezze incredibili. Una vegetazione lussureggiante che plasma l'habitat perfetto per una fauna ricca e varia, nella quale abbondano le scimmie (congo, faccia bianca e colorado), facilmente visibili, il tucano, la lapa verde (una specie di pappagallo) e gli aironi. Non è difficile nemmeno avvistare coccodrilli, tartarughe terrestri e d'acqua dolce, rane variopinte, iguane e basilischi. Altri abitanti della riserva, putr in via di estinzione e difficili da incontrare, sono alcuni mammiferi come il manati, il danta (tapiro), il formichiere o il giaguaro.

Bocas del Toro District

Bocas del Toro è uno dei paradisi naturali più belli che racchiude Panamá. Il viaggiatore troverà qui lussureggianti selve della più esotica flora e fauna, acque cristalline, fine sabbia e colorate barriere coralline, oltre all’incanto degli abitanti locali. Inoltre, Bocas del Toro è un luogo ideale per la pratica di sport d’acqua come le immersioni subacquee o lo snorkeling.

Panamá

Panama (o Panama City) è la capitale della Repubblica di Panama, nel centro America: si tratta di una città dall'importanza strategica, grazie alla sua posizione vicino all'omonimo canale che permette il collegamento tra l'Oceano Atlantico e quello Pacifico. Si tratta di una città in continua espansione, culturale e economica, oltre che architettonica: qui si trova il grattacielo più grande dell'America Latina, ovvero la Torre Le Point, alta 240 metri.

Personalizza il tuo viaggio...

Hotel previsti (o similari)

Categoria Turistica Superiore /Prima Categoria
Hotel Palma Real
Hotel Palma Real
San José

Hotel Palma Real

200 Mts Norte Del Ice Sabana Norte
Hotel Tryp San Jose Sabana
Hotel Tryp San Jose Sabana
San José

Hotel Tryp San Jose Sabana

Avenida 3, Calle 38 Y 40,
Hotel Presidente
Hotel Presidente
San José

Hotel Presidente

Avda. Central Boulevard, Calle 7
Hotel Sleep Inn
Hotel Sleep Inn
San José

Hotel Sleep Inn

3rd Avenue, 9 & 11 Streets
Hotel Escape Caribeño
Hotel Escape Caribeño
Puerto Viejo de Talamanca

Hotel Escape Caribeño

Puerto Viejo De Talamanca
Hotel Villas del Caribe
Hotel Villas del Caribe
Puerto Viejo de Talamanca

Hotel Villas del Caribe

Puerto Viejo
Hotel Ciudad Perdida EcoLodge
Hotel Ciudad Perdida EcoLodge
Cahuita

Hotel Ciudad Perdida EcoLodge

De La Entrada Principal De Cahuita, Siguiendo Por La Carretera A Puerto Viejo, 500 Metros Sur Y 300 Metros Este
Hotel Atlantida Lodge Cahuita
Hotel Atlantida Lodge Cahuita
Cahuita

Hotel Atlantida Lodge Cahuita

Frente a Playa Negra a un costado de la plaza de Deportes Cahuita,
Hotel Pachira Lodge
Hotel Pachira Lodge
Tortuguero

Hotel Pachira Lodge

Tortuguero
Hotel Aninga Lodge
Hotel Aninga Lodge
Tortuguero

Hotel Aninga Lodge

Fte. Ala Laguna Principal Del Tortuguero Diagonal,
Hotel Las Colinas
Hotel Las Colinas
Vulcano Arenal

Hotel Las Colinas

50M Sur Del Parque Central
Hotel Arenal Country Inn
Hotel Arenal Country Inn
Vulcano Arenal

Hotel Arenal Country Inn

1Km Sur De La Iglesia Católica De La Fortuna
Hotel San Bosco
Hotel San Bosco
Vulcano Arenal

Hotel San Bosco

200 Metros Norte De La Gasolineria
Hotel Arenal Paraiso Resort and Spa
Hotel Arenal Paraiso Resort and Spa
Vulcano Arenal

Hotel Arenal Paraiso Resort and Spa

7 Km Oeste De La Iglesia De La Fortuna
Hotel La Pradera
Hotel La Pradera
Vulcano Arenal

Hotel La Pradera

Loc. a 2 Km. de La Fortuna, San Carlos, carretera al Volcán Arenal

Hotel previsti (o similari)

Prima Categoria
Playa Tortuga Hotel & Beach Resort
Playa Tortuga Hotel & Beach Resort
Bocas del Toro District

Playa Tortuga Hotel & Beach Resort

Isla Colón, Bocas Del Toro S/N
Hotel El Panama
Hotel El Panama
Panamá

Hotel El Panama

Vía España 111
Hotel Crowne Plaza Panama City
Hotel Crowne Plaza Panama City
Panamá

Hotel Crowne Plaza Panama City

Avenida Manuel E. Batista Y Via Espana
Hotel Las Americas Golden Tower Panama
Hotel Las Americas Golden Tower Panama
Panamá

Hotel Las Americas Golden Tower Panama

Av. Balboa Con Calle 53 Panama City
Hai bisogno di aiuto?Cicca qui
Hai bisogno di aiuto? Cicca qui