Ricerche
Profilo
Partenza:
199 43 43 43
Aiuto...
Social...
Cambia paese...

Spagna, 11 Giorni

Percorso alla scoperta dell'Andalusia

A modo tuo in auto

Da € 546 € 423
Spagna: Percorso alla scoperta dell'Andalusia, a modo tuo in auto

Scopri il meglio dell'Andalusia

Un cielo dai colori accesi, balconi ornati da profumatissimi fiori, il flamenco ballato ovunque, il dolce suono della chitarra...tutto questo vi aspetta solo in Andalusia!

Servizi inclusi nel viaggio

  • Volo di andata e ritorno
  • Soggiorno negli hotel selezionati
  • Trattamento selezionato
  • Auto a noleggio
  • Assicurazione di viaggio
Itinerario Completo

Giorno 1: Italia - Malaga

Arrivo e ritiro dell'auto a noleggio. Sistemazione in hotel. Da non perdere la visita al museo d'arte contemporanea dedicato a Pablo Picasso. Pernottamento a Malaga.

Giorno 2: Malaga - Granada

Proseguimento alla volta di Granada una delle più affascinanti città andaluse con un'inconfondibile atmosfera araba. Gli scorci indimenticabili dell'antico quartiere dell'Albaicín, delll'Alhambra e del Generalife giustificano la decisione dell'Unesco di dichiarare questa città patrimonio dell'Umanità. Pernottamento a Granada.

Giorno 3: Granada - Cordova

La Moschea-Cattedrale ed il dedalo di stretti vicoli che la circondano sono la viva testimonianza dell'importanza che Cordova ha rivestito prima come capitale del Hispana Citeriore, durante l'impero romano e poi come Califfato degli Omayyadi. Pernottamento a Cordova.

Giorno 4: Cordova - Siviglia

Si lascia Cordova e l'entroterra Andaluso per Siviglia sulle rive del Guadalquivir. Dalla storia la città ha ereditato un pregiato patrimonio arabo. Pernottamento a Siviglia.

Giorno 5: Siviglia

La capitale dell'Andalusia è l'immagine stessa della Spagna turistica nel mondo. Città solare, vivace e allegra da assaporare con calma ed attenzione. Pernottamento a Siviglia.

Giorno 6: Siviglia - Cadice

Partenza per Cadice. Antico porto Fenicio, Cadice è stata fondata più di 3000 anni fa e le testimonianze del glorioso passato non mancano. Oggi Caadice è la porta d'ingresso della costa della Luz che offre ai moderni turisti diverse attrattive. Pernottamento a Cadice.

Giorno 7: Parco Nazionale di Donana

Il Parco Nazionale di Donana è una tappa imperdibile: Dune, pinete, paludi e spiagge incontaminate da scoprire in bicicletta, a piedi, a cavallo o per i più pigri a bordo di una comoda Jeep...Pernottamento a Cadice.

Giorno 8: Cadice - Arcos de la Frontera

Il viaggio riprende verso l'entroterra andaluso. Arcos de la Frontera, la tappa di oggi, è un antica cittadella fortificata araba. Il centro ancora oggi è un dedalo di stretti vicoli che si intersecano fra la Cuesta de Belén e la Puerta Matrona, unica porta ancora in piedi dell'antica muraglia araba. Pernottamento ad Arcos de la Frontera.

Giorno 9: Arcos de la Frontera - Ronda

La Ruta de Los Pueblos Blancos, la strada che percorrerete oggi, è una delle vie più scenografiche dell'intera Spagna. Splendidi paesaggi montuosi e valli verdeggianti punteggiati da isolati villaggi, tra cui quello di Grazalema costituisce una sosta imperdibile. Pernottamento a Ronda.

Giorno 10: Ronda - Malaga

Ronda deve la sua fama ai suoi palazzi. Quello di Mondragón, quello del marchese di Salvatierra e la Casa del Moro sono solo alcuni degli splendidi esempi che si possono ammirare. Pernottamento a Malaga.

Giorno 11: Malaga - Italia

Partenza per l´aeroporto di Malaga con anticipo sufficiente per restituire l´auto a noleggio, prima di imbarcarci sul volo che ci riporterà alla nostra città di partenza. Arrivo. Fine del viaggio e dei nostri servizi.

Malaga

Malaga è una città spagnola situata nella comunità autonoma dell'Andalusia, nel sud della Spagna. E' capoluogo di questa provincia e si trova sul Mar Mediterraneo, a 100 km dallo stretto di Gibilterra. La sua area metropolitana comprende famose località turistiche come Torremolinos, Balmàdena, Fuengirola e Mijas. Il patrimonio storico e culturale di malaga è alquanto vario. Il turismo è il pilastro dell'economia di Malaga, poichè queta città ed i suoi dintorni lungo la Costa del Sol sono mete di turisti tutto l'anno da ogni parte del mondo. Per questo motivo l'offerta alberghiera è vastissima offrendo hotels di ottima qualità.

Vedi la guida completa

Granada

Granada rappresenta il luogo perfetto per raggiungere e godersi la vicina stazione sciistica della Sierra Nevada, la più meridionale d'Europa ed una delle più importanti di tutta la Spagna. Ubicata nel Sistema Penibetico e tra quote di 2.100 e 3.300 metri, possiede 107,8 km di piste sciabili, suddivise in 16 verdi, 40 azzurre, 50 rosse e 9 nere, nonché un circuito per lo sci di fondo. Un altro richiamo del posto è la sua prossimità alla Costa del Sole, che dista solo due ore di strada. 

Vedi la guida completa

Cordova

La città di Cordova, bagnata dal fiume Guadalquivir, è una miscela di cultura mozarabica, di quella propria dell'antico Impero romano e di arte peninsulare. Chi la visita troverà un'infinità di monumenti e siti interessanti, come il Teatro Romano, il giacimento archeologico di Cercadilla, quartieri come quello ebraico (Judería) e, troneggiante su tutti, la Cattedrale di Cordova, l'opera architettonica più ammirata della città.

Vedi la guida completa

Siviglia

Siviglia è una città spagnola situata nella parte sud-occidentale della penisola ed è il capoluogo della Comunità Autonoma dell'Andalusia. E' la quarta città della Spagna per numero di abitanti. Questa città conta circa 1.500.000 abitanti ed è considerata come il centro artistico, culturale, finanziario, economico e sociale del sud della Spagna. Il turismo è molto fiorente, grazie a numerosi monumenti, piazze, giardini e ad una vivace vita notturna. In città ci sono numerosi hotels che garantiscono un buon soggiorno ai suoi turisti durante tutto l'anno.

Vedi la guida completa

Cadice

Conosciuta in Italia con il nome di Cadice, Cadiz è una città spagnola, situata nella Comunità Autonoma dell'Andalusia: si tratta di un centro di grande fascino collocato a poca distanza dalla città di Siviglia. Da non perdere una visita alla bella cattedrale barocca che presenta tratti tipici dell'architettura rococò e neoclassica, il Gran Teatro Falla, il palazzo Municipale, la Torre Tavira e la Puerta de Tierra, oltre ai noti Piloni di Cadice, che trasportano l'energia elettrica attraverso la baia di Cadice.

Parco nazionale di Doñana

La biodiversità del Parco Nazionale è il risultato della combinazione di diversi ecosistemi. Questo territorio è stato dichiarato Riserva della Biosfera dall'UNESCO nel 1980. Donana è la casa di un gran numero di specie di cui gli uccelli sono il più eccezionale, per non menzionare la lince iberica (lynx pardina), che è diventato un simbolo del Parco, essendo un carnivoro endemico della penisola iberica.

Arcos de la Frontera

Punto di inizio per la Ruta de los Pueblos Blancos (ovvero l'Itinerario dei Paesi Bianchi), Arcos è considerato uno dei borghi più belli di tutta la Spagna. Ci sono tracce dei suoi primi abitanti preistorici e romani nel sito archeologico della Sierra de Aznar, ma la città deve la sua impronta e il suo aspetto attuale alla cultura musulmana. Passando attraverso delle strade strettissime e sotto degli archi antichi, il visitatore si avvicina al suo centro storico, dichiarato Patrimonio Storico.

Ronda

Nel cuore dell'Andalusia si trova una bellissima cittadina, in provincia di Malaga: si tratta di Ronda, un centro reso celebre da poeti musulmani e cristiani di diverse epoche. Nella storia è stata definita "Città dei Castelli", vanta la Plaza de Toro più bella del mondo e conserva la tipica struttura delle città arabe. Ma il tratto caratteristico più bello di Ronda è rappresentato dalla sua posizione geografica: si trova su uno strapiombo alto 200 metri che guarda sulla pianura della Serrania e sul torrente Guadalevin.

Hai bisogno di aiuto?Cicca qui
Hai bisogno di aiuto? Cicca qui